Software di Recupero Dati

Software Recupero Dati
Più
Venduto

Remo Recover Windows 6.0

Tutti i nuovi potenti software di recupero dati

Recupera facilmente i dati da qualsiasi dispositivo di archiviazione in scenari di grave perdita di dati.

$99.97

$69.97

1 Month license

Acquista Ora

Software Riparazione File

Software Riparazione File
Più
Venduto

Riparazione MOV Strumento

Software Riparazione Video Completo

Ripara tuo Video (MOV & MP4) non Riproducibile in Modo Sicuro

$79.97

$69.97

Acquista Ora

Strumenti di Outlook

Strumenti di Outlook
Più
Venduto

Backup di Outlook e Migrazione

Major Strumento di Backup di Outlook

Modo Sicuro per Backup e Spostamento Mail e Contatti Outlook

$59.97

$49.97

Acquista Ora

Remo ONE

Altre Utilità

Altre Remo Utensili
Più
Venduto

App per Eliminare Foto Doppie

Strumento di Trovare Foto Doppie e Pulizia

Trovare ed Eliminare Foto Doppie e aumenta lo spazio su disco in 3 - Clic !!

$29.97

$19.97

Acquista Ora

Italiano

5 Punti Tutti Dovrebbero Conoscere Prima di Aggiornare SSD

Un numero considerevole di utenti di computer è in procinto di aggiornare i propri computer. Questi computer sono PC convenzionali o computer portatili con unità disco rigido installate al loro interno. L’HDD è la tecnologia del passato per l’attuale mondo dell’informatica. Con alcuni pregi e demeriti, l’HDD viene gradualmente sostituito dal nuovo SSD. Sebbene ci siano alcune cose da tenere a mente prima di aggiornare il tuo SSD su un vecchio computer.

Quindi se pianifichi di procurarti un nuovo SSD per il tuo computer o laptop, ecco alcune cose che dovresti sapere. Suggerirei di tenere presente che l’SSD non è la soluzione definitiva a tutte le vostre necessità. Ciò significa che devi sempre mantenere lo spazio per una piccola tolleranza verso la funzionalità del tuo computer dotato di SSD. L’SSD non ha parti mobili e quindi ci sarà sollievo dal punto di vista del rumore prodotto dall’HHD. Inoltre, non vi è alcuna parte mobile nell’SSD che consente il trasferimento dei dati ad un ritmo molto più veloce rispetto alla configurazione precedente.

Con l’intuizione di un computer, laptop o PC funzionante, ecco 5 cose che dovresti tenere a mente prima di aggiornare il tuo sistema con SSD.

Informazioni sullo storage

L’SSD non ha limiti per la memorizzazione dei dati, tuttavia, è necessario tenere presente alcuni limiti di tolleranza. Fondamentalmente, l’SSD è richiesto per il sistema operativo perché consente il caricamento e il funzionamento del sistema operativo più agevole. Quindi, se si desidera aggiornare il proprio SSD solo per il sistema operativo, è sufficiente un SSD da 128 GB.

Se si utilizza l’SSD di bassa capacità, ad esempio 64 GB, 128 GB e così via, provare a non conservare altro materiale. Conserva l’SSD esclusivamente per il tuo sistema operativo ed evita altri oggetti. Se si desidera salvare musica, video, file e altri dati, provare a salvarli nell’HDD già esistente.

Ci sono alcune ragioni per evitare di riempire lo spazio di archiviazione sul tuo SSD. Quanto più file e altro materiale nel tuo SSD, tanto più lento sarà. Ciò non significa che sarà difficile lavorare sul nuovo sistema configurato. Ma sarà una diminuzione frazionale della velocità operativa del tuo sistema.

C’è un altro motivo per non scrivere molti file sul SSD. La vita di SSD è giudicata da un numero di cicli di scrittura eseguiti su di esso. Il numero di cicli di scrittura riduce la durata di un SSD. Sebbene i test dimostrino che se scriviamo quotidianamente 10 GB di dati in un SSD, ci vorranno circa 10 – 12 anni per consumare il tuo SSD.

Se si utilizza un PC, è possibile utilizzare l’HDD alternativo per la memorizzazione di altri file rispetto al sistema operativo. Se si utilizza un laptop, è possibile sostituire l’unità DVD e installare un nuovo SSD esclusivamente per la memorizzazione di altri elementi. Puoi anche fare uso del cloud storage se hai meno spazio di archiviazione.

Economia

Inizialmente, gli SSD erano piuttosto costosi e disponibili solo per i privilegiati. Tuttavia, con il tempo, la tecnologia SSD è migliorata molto e ora i produttori sono in grado di realizzare unità a stato solido ad alta efficienza a basso costo. La maggior parte dei nuovi computer viene fornita con SSD.

Questo SSD di fascia consumer ha rilevato le unità disco rigido convenzionali. Questo è molto più efficiente degli HHD. Ma soprattutto, è compatto e privo di rumore che lo rende più famoso per tutti.

Il prezzo degli SSD è in calo ogni mese, il che lo rende ampiamente disponibile per tutti. Sebbene, ti costerà di più rispetto ai dischi rigidi contemporanei. In futuro c’è un’enorme portata di SSD, quindi è un buon investimento per il tuo PC o laptop.

Prestazione

Andare per l’aggiornamento è una delle cose migliori che puoi fare per il tuo computer. C’è un margine per ogni tipo di miglioramento della velocità e aumento delle prestazioni con il nuovo SSD nel tuo computer.

Non appena si ottiene l’SSD nel sistema, è possibile vedere la modifica. Ci sarà un avvio molto più veloce sul tuo computer. Se si utilizza Windows 8.1 o versioni successive, il tempo di avvio diminuirà in modo significativo. Tutti i programmi saranno più veloci da avviare e utilizzare. Lo stesso è con tutti i file mentre li accedete.

Compreso il rumore basso e meno peso, è possibile sperimentare un calcolo veloce. L’SSD migliora anche la tua esperienza senza rumore. Non essendoci parti mobili come il tuo HDD, sarai sollevato dal rumore costante del tuo computer. L’utilizzo di SSD migliorerà le prestazioni della batteria poiché utilizza molta meno energia rispetto all’unità convenzionale.

Installazione di SSD

L’installazione di SSD non è affatto difficile, specialmente per PC. Se sai come installare un’unità convenzionale nel tuo sistema, puoi anche installare l’SSD nello stesso sistema. Se stai installando sul tuo laptop, ci sono alcune cose da tenere a mente.

C’è un’enorme rete, integrata in un piccolo spazio, quindi mantieni la massima attenzione mentre sviti il ​​portatile. Prima di installare devi modificare alcune impostazioni di configurazione del BIOS. Nell’impostazione SATA lo cambia da IDE a AHCI. Otterrai le impostazioni in tutti i computer sotto l’utility di setup del BIOS. Computer diversi hanno questa impostazione con titoli diversi. Ma puoi accedere a questa impostazione in tutti i computer nelle impostazioni del BIOS.

Sistema operativo

Una volta installato l’SSD, è possibile vedere prestazioni più veloci nel sistema. Ma per poterlo utilizzare, è necessario migrare tutte le applicazioni e il sistema operativo. Se si è utilizzato il sistema operativo nel vecchio disco rigido, è possibile migrare tutte le applicazioni e il sistema operativo dalla vecchia unità al nuovo SSD.

Esistono diversi programmi di terze parti che possono migrare tutti i tuoi file e dati dal vecchio disco a nuovo. Molti degli SSD sono dotati di un software di migrazione o di un CD che consente di trasferire tutti i file sul nuovo SSD. È possibile connettere l’SSD con una USB al sistema e migrare tutte le applicazioni e i file del sistema operativo.

L’utilizzo di tale metodo per la migrazione dei file può comportare il danneggiamento della perdita di dati. La maggior parte delle volte, i file di sistema migrati non funzionano correttamente. Ciò potrebbe causare la perdita della partizione, la corruzione dei file o malfunzionamenti nel sistema operativo. Recupero partizioni perse SSD può essere una grande fonte di dolore per te.

Quindi, per utilizzare correttamente il sistema operativo sul tuo nuovo SSD, è meglio reinstallare il sistema operativo sulla nuova unità. La mossa simile dovrebbe essere presa in caso di tutte le applicazioni. Prova a reinstallare tutte le applicazioni che intendi utilizzare.

Infine, l’aggiornamento del tuo PC o laptop da hard disk convenzionali alle nuove unità Solid State è una mossa intelligente. Ci sono alcune precauzioni che dovrebbero essere curate. E la comprensione di questi cinque punti può influenzare la tua transizione in larga misura.

 

Default image
Remo Software
Articles: 813

Leave a Reply