Software di Recupero Dati

Software Recupero Dati
Più
Venduto

Remo Recover Windows 6.0

Tutti i nuovi potenti software di recupero dati

Recupera facilmente i dati da qualsiasi dispositivo di archiviazione in scenari di grave perdita di dati.

$99.97

$69.97

1 Month license

Acquista Ora

Software Riparazione File

Software Riparazione File
Più
Venduto

Riparazione MOV Strumento

Software Riparazione Video Completo

Ripara tuo Video (MOV & MP4) non Riproducibile in Modo Sicuro

$79.97

$69.97

Acquista Ora

Strumenti di Outlook

Strumenti di Outlook
Più
Venduto

Backup di Outlook e Migrazione

Major Strumento di Backup di Outlook

Modo Sicuro per Backup e Spostamento Mail e Contatti Outlook

$59.97

$49.97

Acquista Ora

Remo ONE

Altre Utilità

Altre Remo Utensili
Più
Venduto

App per Eliminare Foto Doppie

Strumento di Trovare Foto Doppie e Pulizia

Trovare ed Eliminare Foto Doppie e aumenta lo spazio su disco in 3 - Clic !!

$29.97

$19.97

Acquista Ora

Italiano

Una Guida per Configurare un Cartella di Avvio Personalizzata in Esplora File di Windows

Ogni volta che apri il tuo Windows File Explorer e per impostazione predefinita si apre alle Librerie, ad esempio se usi Windows 7 e 8. Ma se utilizzi Windows 10, si aprirà con Accesso rapido. Se vuoi risparmiare tempo navigando attraverso File Explorer per trovare la cartella che richiedi frequentemente. Quindi sappi che c’è un modo semplice e facile per farlo. Tutto quello che devi fare è personalizzare una cartella in Esplora file di Windows.

Ogni volta che ti imbatti in affermazioni che dicono impostazioni personalizzate per la cartella di avvio in Windows, è del tutto naturale per te pensare che non sarai in grado di farlo. Dopotutto, non sei un tecnico. Bene, per essere in grado di personalizzare la cartella di avvio in Windows, non devi essere un tecnico. Tutto quello che devi fare è seguire alcune istruzioni ben guidate e sarai in grado di personalizzare la cartella di avvio.

Impostazione della cartella di avvio personalizzata:

Se stai usando Windows 7 e 8 qui, è quello che devi fare:

1. È possibile iniziare facendo clic con il pulsante destro del mouse su Esplora file, quindi nel piccolo menu a comparsa fare clic con il pulsante destro del mouse su Proprietà.

2. Dopodiché, nella finestra che si apre nelle piccole schede che si trovano in cima alla finestra, c’è la scheda Collegamento.

3. Dal momento in cui si fa clic su Collegamento, la finestra di dialogo della colonna Destinazione viene riempita e quindi fare clic su OK nella parte inferiore della finestra. In questo modo, ogni volta che apri l’icona di Windows Explorer, si aprirà la cartella che hai scelto.

Se mai, mentre stai facendo questo o provando e sperimentando file e documenti e personalizzazioni, finisci per eliminare accidentalmente o perdere file, quindi ricorda che non c’è bisogno di andare nel panico. Questo perché c’è un semplice metodo per recupero dati per Windows 7. Tutto quello che devi fare è cliccare sul link indicato.

Se si utilizza Windows 10, ecco cosa è necessario fare. Inoltre, ricorda che ci sono due semplici modi per farlo.

Metodo 1:

1. Apri File Explorer e scegli la cartella che vuoi aprire per impostazione predefinita. Ora fai clic destro su quella cartella e dal menu a discesa clicca su Collegamento.

2. Sappi che quando lo fai, un collegamento a quella cartella è stato creato nella stessa posizione.

3. Andare avanti e selezionare la scorciatoia e premere F2 in modo che sia possibile rinominare la cartella Shortcut in Esplora file.

4. A questo punto, probabilmente vorrai cambiare l’icona Folder in File Explorer. E per essere in grado di farlo, tutto ciò che devi fare è fare clic con il pulsante destro del mouse sulla nuova cartella di collegamento e fare clic su Proprietà.

5. Dalla finestra che si apre in alto, ci sono piccole schede e una di esse è Shortcut. Fare clic su quello e in fondo, si ottiene un’opzione chiamata Cambia icona.

6. Una volta, fai clic sull’icona Cambia una piccola finestra si apre con icone diverse. Puoi selezionare quello che preferisci e cliccare su OK e chiudere quella finestra.

7. Ora, tutto ciò che devi fare è copiare la nuova cartella scelta rapida in Esplora file e quindi incollarla in Esplora file.

Metodo 2:

1. Apri File Explorer, sapendo che in Windows 10 per impostazione predefinita si apre su Accesso rapido. Pertanto, se si dispone di una cartella in questo PC, ecco cosa è necessario fare.

2. Ora tutto ciò che devi fare è cliccare con il tasto destro su Accesso rapido e nel menu a comparsa fare clic su Opzioni.

3. Quando si fa clic su Opzione, si apre una piccola finestra in cui nella scheda generale c’è una finestra di dialogo accanto a ‘Apri Esplora file’.

4. Facendo clic sulla freccia rivolta verso il basso in quella finestra di dialogo, si ottiene l’opzione Accesso rapido o Questo PC.

5. Tutto ciò che devi fare è cliccare su questo PC e quindi fare clic su OK nella parte inferiore della finestra. Quindi, la prossima volta che aprirai File Explorer, si aprirà automaticamente su Questo PC.

Si prega di andare avanti e utilizzare questi semplici passaggi a seconda della versione di Windows che si sta utilizzando.

 

Default image
Remo Software
Articles: 813

Leave a Reply