Chiavetta USB Vuota ma i File ci sono

Chiavette USB / pen drive sono senza dubbio un’ottima scelta per il trasferimento e l’archiviazione dei dati. La loro leggerezza, portabilità e il fatto che non contenga parti in movimento sono alcune delle grandi caratteristiche che offre. Nonostante questi vantaggi, come tutti i dispositivi di archiviazione, gli USB presentano anche problemi di corruzione e perdita di dati ad un certo punto della loro vita.

In questo articolo, discutiamo di uno di questi errori comuni che mostra “USB è vuota” nonostante contenga dei dati. Quali sono i motivi di questo errore e c’è un modo per farlo recuperare i dati da chiavetta USB vuota? Tutti questi dettagli saranno trattati in questo articolo.

Motivi dell’errore “Il dispositivo USB è vuoto”

  • Il dispositivo USB è attaccato da virus / malware
  • Corruzione nel dispositivo USB
  • Settori danneggiati nel dispositivo USB

Soluzioni per risolvere l’errore “Il dispositivo USB è vuoto”

Soluzione 1: mostra i file nascosti

A volte è possibile che i file nel dispositivo USB siano nascosti e quindi il dispositivo USB potrebbe essere vuoto. Per assicurarti che questo non sia il problema inerente, scopri i file usando i seguenti passaggi.

  1. Collegare il dispositivo flash USB al sistema
  2. Clicca su Windows + X tasti e selezionare Control Panel dal menu
  3. Clicca su Appearance & Personalization
  4. Sotto Folder Options, clicca su Show Hidden Files & Folders
  5. Clicca sul Viewscheda nella finestra delle opzioni della cartella; quindi selezionare Show hidden files, folders and drives e fai clic su Applica

Ora controlla se i file e le cartelle sulla tua USB sono visibili. In caso contrario, procedere al passaggio successivo.

Soluzione 2: eseguire l’antivirus

Un virus sul tuo dispositivo USB potrebbe causare che il dispositivo sia vuoto. Per escludere questo problema, esegui una scansione antivirus sul tuo dispositivo USB. Se trovi dei virus sul dispositivo, eliminali.

Se la scansione mostra che il dispositivo USB è libero, è possibile procedere al passaggio successivo.

Soluzione 3: recupero e backup dei dati sul dispositivo USB

Se le soluzioni di cui sopra non ti aiutano a risolvere il problema “Dispositivo USB vuoto”, è probabile che il tuo dispositivo USB sia corrotto. La corruzione può verificarsi a causa di vari motivi come la rimozione del dispositivo senza l’utilizzo di “Rimozione sicura dell’hardware” o la rimozione del dispositivo quando è in corso il trasferimento dei dati.

In questo caso, si consiglia di recuperare i dati dal dispositivo USB che viene visualizzato vuoto e di procedere con altri passaggi per la risoluzione dei problemi. E ai fini del recupero dei dati, è possibile utilizzare uno strumento chiamato Remo Recover.

Informazioni su Remo Recover

Remo Recupera è una soluzione meravigliosa a recuperare dati da memory card Pro Duo, e altre unità USB corrotte o che mostrano “Vuoto”. Il software esegue la scansione dell’unità selezionata utilizzando potenti algoritmi di scansione e recupera tutte le partizioni e i dati dall’unità senza alcuna modifica al modulo originale.

Non solo, il software può essere utilizzato con più dispositivi di archiviazione come dischi rigidi esterni, schede SD, dispositivi Fire Wire oltre a dispositivi flash USB. Ora vediamo come recuperare i dati da chiavetta USB vuota.

I passaggi per recuperare i file dal dispositivo USB che mostra “Svuota” utilizzando Remo Recover

  1. Come primo passo, scarica e installa Remo Recover software sul tuo computer
  2. Quindi avviare il software scaricato e selezionare Recover Drives dalla schermata principale
  3. Troverai 2 opzioni previste Partition Recovery e Formatted Recovery; si prega di selezionare Partition Recovery
  4. Quindi seleziona il dispositivo USB visualizzato vuoto
  5. Consentire al software di scansionare il dispositivo e mostrare tutti i file in esso
  6. Quindi selezionare i file che si desidera recuperare e salvarli in una posizione preferita

Nota: puoi anche goderti un’anteprima gratuita dei file usando la versione di prova del software.

Soluzione 4: controllare l’unità per errori

Dopo aver recuperato i dati dal dispositivo USB utilizzando Remo Recover, eseguire CHKDSK, uno strumento integrato per scansionare il dispositivo alla ricerca di corruzione. CHKDSK ha la capacità di scansionare e riparare errori del file system nell’unità che potrebbero causare l’errore.

Per eseguire CHKDSK, attenersi alla seguente procedura.

  1. Clicca su Windows + Xe aperto Command Prompt
  2. Quindi digitare ‘CHKDSK <your drive’s letter :> /R’

Attendere il completamento della scansione, potrebbe richiedere da 15 minuti a un’ora o più a seconda della dimensione dell’unità e del numero di errori. Una volta completata la scansione CHKDSK, l’unità verrà riparata.

Precauzioni

  • Per evitare il danneggiamento dei dispositivi USB, assicurarsi sempre di rimuovere il dispositivo utilizzando Rimozione sicura dell’hardware
  • In secondo luogo, non interrompere un processo di trasferimento dei dati. Ciò significa che se è in corso un trasferimento di dati tra USB e il sistema, non interrompere il trasferimento o rimuovere il dispositivo a metà
Chiavetta USB Vuota ma i File ci sono was last modified: December 10th, 2019 by Remo Software

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*