Combattere Contro il Furto dei Dati

Il recente enorme scandalo sulla raccolta di dati di Cambridge Analytica, che ha gestito male i dati degli utenti di Facebook con l’aiuto di un’applicazione di quiz sulla personalità ci ha scioccato tutti. I dati di oltre 87 milioni di utenti di Facebook sono stati mal gestiti dall’organizzazione e utilizzati per scopi elettorali. Questi record rubati sono stati quindi utilizzati per colpire determinati elettori con annunci e post sui social media nella speranza di influenzare le loro decisioni alle urne.

Questo non è solo il caso dei dati online, i tuoi dati memorizzati offline non sono sicuri.

In questa crescente era di crimini informatici, proteggere i tuoi dati è un compito difficile.

Il furto di dati è un problema crescente per singoli utenti, grandi aziende e organizzazioni. Il furto di dati avviene sia all’interno che all’esterno delle aziende e ridurre il rischio di furto di dati interni è tutt’altro che semplice.

Cosa succede ai tuoi dati dopo che si è verificato un furto di dati?

Come si verificano i furti di dati? & Come proteggete i vostri dati non utilizzati?

Nel seguito di questo articolo, daremo uno sguardo alle statistiche sul furto di dati in tutto il mondo. E discuteremo dei modi per farlo combattere contro il furto dei dati facilmente.

Furto di dati: un disastro comune

Il furto di dati è stato comune negli ultimi due anni, sfruttando i dati dell’utente e dell’azienda è stato più simile a un disastro. Le seguenti statistiche sulle violazioni dei dati rappresentano la fonte di questi furti di dati.

Circa il 72% dei furti di dati avvenuti proveniva da un esterno malizioso, il 18% era dovuto a perdita accidentale o a causa di errori umani, il 9% di questi furti proveniva da insider maliziosi e il resto da fonti sconosciute.

Secondo databreaches.net e Idtheftcentre, finora sono stati rubati quasi 9.727.967.988 record utilizzando il furto di dati.

Queste violazioni dei dati si rivolgono a molti settori come le imprese, il governo, l’istruzione, i settori medico e bancario. La maggior parte di queste violazioni erano dovute a pirateria informatica, phishing e frodi online.

L’enorme numero di segnalazioni è stato rubato offline, con vari mezzi come unità perse, errori umani, reti non sicure ecc.

Il diagramma seguente mostra il numero crescente di violazioni dei dati che hanno interessato ogni settore fino al 2017.

Anche se non possiamo fare molto per prevenire il furto di dati online, possiamo adottare metodi precauzionali e attuare misure per controllarlo.

Ma i dati archiviati offline vengono anche rubati a causa di vari lavori interni come dispositivi di archiviazione persi o rubati, scarsa sicurezza, malware ecc.

I passaggi per prevenire il furto di dati sono descritti nel resto dell’articolo.

EVITARE IL FURTO DEI DATI:

Di seguito sono riportati 5 passaggi con cui è possibile controllare il furto di dati fino a un certo punto.

  1. Protezione dei dati sensibili dei clienti.

Aiutare a conservare file cartacei e dispositivi di archiviazione rimovibili contenenti informazioni riservate in un luogo sicuro quando non in uso. Consentire ai dipendenti di accedere solo alle informazioni necessarie per svolgere il proprio lavoro è un buon modo per proteggere i dati.

  1. Smaltire correttamente i dati sensibili.

Distruggi i documenti contenenti dati sensibili prima di riciclarli o eliminarli. Rimuovere tutti i dati dai computer e dai dispositivi di archiviazione prima di eliminarli.

  1. Usa la protezione con password.

La protezione con password dei computer aziendali, dell’accesso alla rete e degli account è un buon passo per prevenire il furto di dati. Fornire ai dipendenti un nome utente univoco e una buona password che viene periodicamente aggiornata.

  1. Protezione da virus e codice dannoso.

Installa e usa software antivirus e antispyware su tutti i tuoi computer aziendali. Non aprire allegati di posta elettronica o altri download a meno che non provengano da una fonte attendibile. Tieniti aggiornato con l’ultimo software antivirus e potresti prevenire il furto di dati fino a un certo punto.

  1. Accesso sicuro alla tua rete.

L’uso di un firewall impedisce agli estranei malintenzionati di accedere ai dati sulla rete. Abilita il firewall del tuo sistema operativo o acquista un software firewall affidabile. Consentire l’accesso remoto alla rete solo tramite una rete privata virtuale (VPN) correttamente configurata.

Se disponi di una rete Wi-Fi per il tuo posto di lavoro, assicurati che sia sicura, crittografata e nascosta in modo che il suo SSID non possa essere rilevato dagli estranei.

Con i suddetti 5 passaggi, puoi farlo impedire il furto dei dati fino a un certo punto. E ora i tuoi dati sui tuoi vecchi sistemi o dispositivi di archiviazione. Eliminarli per sempre li tiene lontani dall’essere rubati? Ne esamineremo il resto in questo articolo.

Furto di dati da dispositivi di memorizzazione e prevenzione

Secondo un rapporto di IDtheftCentre, l’esercito americano aveva perso i dati di 76 milioni di veterani, compresi i loro numeri di previdenza sociale, risalenti al 1972. Il problema riguarda un defective hard drive l’agenzia aveva rinviato al proprio fornitore per la riparazione e il riciclaggio senza prima distruggere i dati.

L’incidente sopra potrebbe accadere anche con i tuoi dati e dispositivi di archiviazione. Garantire la sicurezza dei dati è una grande preoccupazione.

La vendita o lo smaltimento di un PC o di un dispositivo o dispositivo di archiviazione crea una grave minaccia. Ma solo l’eliminazione dell’unità o dei dispositivi non cancellerà completamente i tuoi dati, al giorno d’oggi ci sono molte applicazioni di terze parti disponibili con cui i tuoi dati eliminati potrebbero essere recuperati facilmente in pochi minuti.

Al fine di eliminare i dati in modo permanente da qualsiasi unità, è possibile utilizzare l’aiuto di un software affidabile progettato per questo scopo specifico.

REMO DRIVE WIPE è uno degli strumenti più affidabili creati appositamente per questo scopo. L’utente può scaricare ed eseguire l’app e quindi selezionare l’unità specifica per l’eliminazione.

Remo pulire disco cancella permanentemente i dati dell’unità in modo tale che nessun software di recupero possa mai recuperare i tuoi dati. Lo strumento rimuove completamente i dati sensibili dal disco rigido o dalle unità logiche sovrascrivendoli più volte con modelli di distruzione dei dati accuratamente selezionati e vari standard internazionali di sanificazione del disco

Quindi potresti evitare Data theft from your unused storage devices or drives con l’aiuto di Remo Drive Wipe.

Con tutti i metodi descritti in questo articolo implementati al momento giusto, qualsiasi utente o azienda potrebbe proteggersi dal crescente numero di furti di dati.

Combattere Contro il Furto dei Dati was last modified: April 8th, 2020 by Remo Software

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*