Come Riparare Errore Disco Rigido Esterno Intestazione di Volume non Valida

Prendi in considerazione una situazione in cui colleghi un disco rigido esterno al tuo sistema. Quando si fa clic sull’unità, non è possibile accedere ai contenuti. Si tenta di verificare lo stato dell’unità in Utility Disco. Qui viene visualizzato il messaggio “Errore intestazione volume non valido”. Ti impazzisci perché hai file importanti memorizzati e nessun backup disponibile!

Se ti trovi in una situazione del genere, non preoccuparti. Questo articolo spiega come riparare errore disco rigido esterno intestazione di volume non valida senza perdita di dati. Cerchiamo innanzitutto di capire i motivi per cui si è verificato questo errore.

Motivi per “Errore intestazione volume non valido”

Il motivo più comune di questo errore è la rimozione improvvisa del disco rigido esterno dal sistema durante il trasferimento dei dati. È probabile che i dati vengano ancora scritti nell’unità e la rimozione dell’unità potrebbe causare danni. Altri motivi sono danni fisici al disco rigido o attacchi di virus.

Il processo di risoluzione dei problemi per l’errore “Intestazione di volume non valida” prevede 2 fasi. Innanzitutto, è necessario ripristinare i dati dall’unità inaccessibile utilizzando strumenti di recupero professionali. Come secondo passo, riformatta il tuo disco verso riparare errore disco rigido esterno intestazione di volume non valida.

Passaggio 1: recuperare i dati utilizzando Remo Recupera Mac

Informazioni su Remo Recupera Mac

Remo Recover è un ottimo strumento per recuperare i dati dai dischi rigidi con errore “Intestazione di volume non valida”. Può anche essere utilizzato con dischi rigidi corrotti, inaccessibili e corrotti. La guida su come ripristinare un disco rigido esterno danneggiato spiega il ripristino da unità danneggiate. Utilizza solidi algoritmi di scansione per scansionare il settore delle unità per settore e recuperare i dati. Funziona su un meccanismo di sola lettura, quindi i dati originali non vengono modificati durante il processo di recupero.

Il software funziona con tutti i dispositivi Mac come MacBook Pro, MacBook Air, Mac Mini ecc. Sono supportate tutte le versioni di Mac OS incluso l’ultimo Sierra. Per quanto riguarda i dischi rigidi esterni, sono supportati tutti i principali marchi come Seagate, Western Digital, Buffalo ecc.

Oltre a recuperare file da dischi rigidi esterni, può essere utilizzato anche con USB, dischi rigidi interni e altri dispositivi di archiviazione.

Come recuperare i dati usando Remo Recover?

Il recupero dei dati dai dischi rigidi è semplice con Remo Recover. Per iniziare, scarica e installa Remo Recupera Mac sul tuo sistema. Collega il disco rigido al Mac e segui i passaggi seguenti:

  1. Dalla schermata principale, selezionare Ripristina unità
  2. La schermata successiva offre 2 opzioni “Formatted Recovery” e “Partition Recovery”. Seleziona Partition Recovery
  3. Quindi selezionare il disco rigido esterno
  4. Il software esegue la scansione del disco ed elenca tutti i file recuperati
  5. È quindi possibile visualizzare i file utilizzando la funzione Anteprima
  6. Salvare i file richiesti nella posizione desiderata

Passaggio 2: riformattare l’unità

Dopo aver recuperato i dati dall’unità, è possibile continuare con la procedura di risoluzione dei problemi per riformattare l’unità. I passaggi sono spiegati di seguito:

  1. Nel Finder, scegli Vai> Utilità. Si aprirà la cartella / Applicazioni / Utility
  2. Quindi avviare Utility Disco
  3. Dal menu a sinistra, selezionare il disco rigido esterno
  4. Fai clic sulla scheda Cancella tra le quattro opzioni disponibili nella finestra principale
  5. Utility Disco sceglierà automaticamente un’opzione di formato per te. Puoi anche scegliere un formato a tua scelta utilizzando il menu a discesa, se lo desideri.
  6. Assegna un nome all’unità
  7. Quindi fare clic su Opzioni di sicurezza per scegliere come si desidera formattare l’unità. Si va dal più veloce al più sicuro. Il più veloce cancella l’unità rimuovendo solo le informazioni di intestazione. In questo caso, i dati possono essere facilmente recuperati utilizzando il software. Se desideri una maggiore sicurezza, considera di spostare il dispositivo di scorrimento verso destra e scegli un’opzione appropriata.
  8. Fai clic su Cancella e attendi che l’unità sia pronta

Riformattazione utilizzando i passaggi precedenti dovrebbe riparazione errore disco rigido esterno intestazione di volume non valida. In caso contrario, probabilmente indica che il disco rigido non è riuscito e che è ora di sostituirlo.

Come Riparare Errore Disco Rigido Esterno Intestazione di Volume non Valida was last modified: April 7th, 2020 by Remo Software

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*