Come Riparare Outlook si Blocca All’avvio?

Sebbene Outlook sia un’ottima applicazione di posta elettronica, molti utenti riscontrano occasionalmente problemi durante l’utilizzo. Outlook che si arresta in modo anomalo dopo l’aggiornamento recente, durante l’avvio, il blocco frequente e i problemi durante l’invio di e-mail sono alcuni dei problemi più comuni riscontrati dagli utenti durante l’utilizzo di Outlook. In questo articolo diamo uno sguardo alle soluzioni per correggere gli arresti anomali di Outlook durante i problemi di avvio. Copriamo alcune soluzioni semplici ed efficaci per risolvere questo problema, continua a leggere.

Come Riparare Outlook si Blocca All’avvio?

Soluzione 1: Avvia Outlook in modalità provvisoria

Se Outlook si arresta in modo anomalo durante l’avvio o se è bloccato su una schermata che dice “Elaborazione”, può essere risolto utilizzando la modalità provvisoria. Per aprire Outlook in modalità provvisoria, segui le istruzioni di seguito.

  • Chiudi Outlook se lo hai aperto
  • Fare clic sul menu Start, digitare exe /safee colpisci Enter
  • Quindi chiudere Outlook
  • Dopo aver seguito questi passaggi, riavvia normalmente Outlook per vedere se l’errore è stato risolto. Se questo non aiuta, vai al passaggio successivo.

Nota: Se hai aggiornato di recente la tua applicazione Outlook 365 e se si blocca durante l’avvio, provare ad avviare Outlook in modalità provvisoria non è efficace. Avrai bisogno di riparazione outlook 365 si blocca con le soluzioni temporanee specifiche fornite nella relazione informativa evidenziata.

Soluzione 2: Disabilita i componenti aggiuntivi

I componenti aggiuntivi migliorano il tuo Outlook fornendo più funzionalità e miglioramenti. Ma in alcuni casi, potrebbe interferire con il normale funzionamento e potrebbe causare l’arresto anomalo / blocco di Outlook. Per disabilitare i componenti aggiuntivi, segui le istruzioni di seguito.

unselect addins

  1. Clic FileOptions Add-ins
  2. Nel Managemenu a discesa, selezionare COM-Add-ins > Go
  3. Controlla i componenti aggiuntivi abilitati e deselezionali. Salva le modifiche e riavvia Outlook.

Se il tuo Outlook ora funziona correttamente, significa che i componenti aggiuntivi sono il colpevole. Ma è importante identificare il componente aggiuntivo specifico che causava problemi. Per identificarlo, controlla i componenti aggiuntivi uno alla volta e riavvia Outlook. Ripeti il processo per tutti i componenti aggiuntivi selezionati in precedenza e attendi che il problema di arresto anomalo di Outlook si ripeta. Ora hai identificato il componente aggiuntivo che causa problemi. Disabilitalo in modo permanente e continua a utilizzare Outlook. Il tuo errore dovrebbe essere risolto. Tuttavia, se questo non aiuta, vai al passaggio successivo.

Soluzione 3: Esegui lo strumento di diagnostica di Outlook

  1. Visita il collegamento per ottenere lo strumento di diagnostica automatica ed eseguire il tuo sistema
  2. Dopo che lo strumento ha completato il processo, il problema dovrebbe essere risolto. Tuttavia, se il problema persiste, vai a Microsoft Support and Recovery Assistantper Office 365
  3. Fare clic su Outlook nella prima schermata e fare clic su Next
  4. Seleziona una delle opzioni in base alla tua situazione e fai clic Next
  • Outlook continua a bloccarsi o bloccarsi
  • Outlook si arresta in modo anomalo con un messaggio “Microsoft Outlook ha smesso di funzionare”

Questo strumento automatizzato dovrebbe aiutarti a risolvere la maggior parte degli errori in Outlook. Tuttavia, se ritieni che il problema persista, potrebbe esserci un problema con il tuo file PST, che è trattato nella prossima soluzione.

Suggerimento bonus: backup e reinstallazione dell’applicazione Outlook

Un’altra soluzione alternativa a riparare Outlook si blocca all’avvio consiste nel disinstallare e reinstallare l’applicazione. Funziona quando i file di programma dell’applicazione sono danneggiati. È possibile reinstallare l’applicazione Outlook dal sito Web ufficiale di Microsoft.

Ciò significa anche che, per proteggere i dati, è necessario eseguire un backup del file di dati di Outlook e quindi reinstallare il programma. Uno dei principali svantaggi della reinstallazione dell’applicazione Outlook o dell’esecuzione di un backup regolare è che, a parte, è possibile ripristinare solo le e-mail. Perderai tutte le impostazioni di configurazione, le regole, gli attributi e le preferenze personali. Remo Outlook backup e migrazione è noto per ripristinare direttamente i messaggi di posta elettronica con cartelle insieme a regole, riunioni, impostazioni e tutti gli altri attributi dell’applicazione precedente.

Tuttavia, se si è verificato un arresto anomalo di Outlook dopo l’installazione della versione recente di Outlook, sarà necessario ripristinare l’applicazione Outlook alla versione precedente. La semplice reinstallazione del programma non sarà utile.

Soluzione 4: Ripara il file PST dopo l’arresto anomalo di Outlook utilizzando Remo Repair Outlook (PST)

Se nessuna delle soluzioni precedenti ti aiuta a risolvere l’errore di arresto anomalo di Outlook, significa che il tuo file di dati di Outlook è stato danneggiato. Ciò è causato quando il programma tenta di accedere al file di archiviazione ma non riesce a farlo. Tuttavia, frequenti arresti anomali di Outlook provocano anche la corruzione che rende inaccessibile Outlook. Quindi, ora devi pensare a riparare il tuo file PST dopo l’arresto anomalo di Outlook.

Lo strumento Remo Repair Outlook (PST) può riparare tutti i tipi di problemi di corruzione nei file PST. Se la corruzione è causata dall’archiviazione del file PST su un server o da settori danneggiati sul disco rigido, il motivo non ha importanza; Remo Repair può risolvere il problema.

Una volta riparato, il file PST può essere importato in Outlook e puoi accedere a tutti i tuoi elementi di Outlook nello stesso modo in cui era originariamente. Inoltre, il software funziona con tutte le versioni di Outlook come 2016, 2013, 2010, 2007, ecc.

Come utilizzare Remo Repair Outlook (PST)?

Scarica lo strumento Remo Repair Outlook (PST) e installalo sui tuoi PC. Quindi, segui i semplici passaggi spiegati di seguito per correggere il file PST dopo l’arresto anomalo di Outlook.

download now

Passo 1: Avvia lo strumento e seleziona il file PST file per riparare oppure puoi anche consentire al software di individuare automaticamente il PST, utilizzando Find PST file opzione.

Passo 2: Scegli un’opzione di scansione e fai clic Repair.

Passo 3: Il software inizierà la scansione del file e ti fornirà il file PST riparato.

Passo 4: Ora puoi visualizzare in anteprima gli elementi dal file riparato e salvare il file riparato.

Questo è tutto ciò che devi fare, il tuo file PST verrà riparato e potrai utilizzare i tuoi dati di Outlook. Con questo strumento, puoi persino recuperare gli elementi persi del calendario di Outlook, le email, i contatti, le regole e altri elementi di Outlook. Prova questo strumento di riparazione PST intelligente ed efficace oggi! Spero che questi metodi ti siano d’aiuto riparazione Outlook si blocca all’avvio.

Come Riparare Outlook si Blocca All’avvio? was last modified: October 22nd, 2020 by Remo Software

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*