Convertire Formattato Disk da Mac a Windows

Gli Hard Disk formattati per Mac hanno un file system HFS +. Questo file system è specifico per i sistemi Mac e Windows non può leggere questo file system. È possibile accedere al disco rigido del file system HFS + su Windows con l’aiuto di qualsiasi software di terze parti. Esistono numerosi strumenti che possono aiutarti in questo senso. Ma usare sempre una terza parte per accedere a un disco fisso su Windows non va bene. Un utente deve sapere come convertire il disco rigido formattato Mac in Windows formattato.

Il sistema Windows utilizza un disco rigido con un file system diverso rispetto ai sistemi Mac. I dischi rigidi formattati in Windows hanno il file system NTFS di un file system FAT32. Pertanto, per rendere formattato il disco rigido, è necessario convertire il file system in NTFS o FAT32. Nell’ulteriore discussione, imparerai come rendere un disco rigido utile per Windows modificando la formattazione del disco.

Ottenere un backup

Prima di andare avanti e formattare il tuo disco rigido per Windows, dovresti ottenere un backup. La formattazione di qualsiasi tipo può lasciare il disco rigido completamente vuoto cancellando tutti i tuoi dati. Esistono numerosi casi in cui gli utenti perdono i loro dati importanti a causa della formattazione. È molto importante salvare l’integrità dei dati sul disco rigido.

Puoi prendere l’aiuto di qualsiasi strumento di terze parti per fare un backup del tuo disco rigido. Oppure puoi scegliere di fare un backup normale nell’unità esterna o in un altro computer. Assicurati di eseguire correttamente tutto il backup, un’operazione errata potrebbe lasciare il disco rigido con errori e il disco rigido potrebbe richiedere la formattazione prima dell’uso. però, i dati dall errore del disco formattato in Windows possono essere recuperati generalmente con qualsiasi strumento valido.

Fare un backup corretto è molto importante per i tuoi dati prima di formattare il tuo disco rigido. Alcune delle cose più importanti da considerare riguardano l’utilizzo di un disco rigido con attenzione durante qualsiasi tipo di trasferimento, installazione o formattazione.

Eliminare la partizione Mac formattato

Il primo passo a questo proposito dovrebbe essere l’eliminazione della partizione Mac con il file system HFS +. Per renderlo possibile, devi eseguire lo strumento di gestione del disco. Ecco come farlo:

Fare clic con il tasto destro sull’icona di Windows, selezionare Gestione disco.

Seleziona l’unità Mac dall’elenco delle unità – Assicurati che questa sia l’unità su cui desideri lavorare, se lo fai per l’unità formattata Windows nell’elenco, potrebbe costarti un sacco di dati importanti.

Fare clic con il tasto destro sulla partizione e selezionare Elimina volume: rimuoverà la partizione.

Fare clic con il tasto destro del mouse sullo spazio e selezionare Nuovo volume semplice dall’elenco.

Imposta il file system come NTFS o FAT 32 in base alle tue necessità.

Elimina la partizione di sistema EFI

La maggior parte delle volte le unità mac sono formattate con una partizione di sistema EFI. Questo è sicuro rispetto alla partizione semplice e non è possibile fare clic con il pulsante destro del mouse e formattare l’unità. Per formattare una partizione di questo tipo, è necessario eseguire una completa cancellazione dal disco rigido. Se l’unità Mac ha una partizione EFI, segui i passaggi per formattarla:

Vai alla finestra di gestione del dispositivo – Come spiegato nella sezione precedente.

Individua la partizione dell’unità che ha file system in formato Mac.

Annota il numero del disco dalla finestra

Per andare al prompt dei comandi – Digitare Esegui nella casella di ricerca sulla barra delle applicazioni e premere Invio> Digita cmd e premere Invio

O

Vai a Windows> digita cmd e premi Invio

Digitare diskpart nella finestra del prompt dei comandi e premere Invio

Digitare list disk nella finestra diskpart e premere Invio

Trova il tuo disco con il numero del disco che hai visto inizialmente

Digita select disk <numero del disco> e premi Invio

Scrivi Clean e premi Invio

Questo pulirà il tuo disco rigido, tutti i dati cancelleranno. Ora per poter utilizzare questo su Windows, è necessario designare un file system alle partizioni del disco rigido.

Assegna file system NTFS

Una volta cancellato il contenuto del disco insieme al file system che impediva l’utilizzo da parte di Windows. puoi andare avanti e dare un file system alle partizioni:

Vai di nuovo alla gestione del disco

Seleziona il disco Mac dall’elenco delle unità: mostra Messaggio non inizializzato nel disco vuoto.

Fare clic con il tasto destro del mouse sul disco e selezionare Inizializza disco

Crea una partizione per il tuo disco

Fare clic con il tasto destro e selezionare Nuovo volume semplice

Imposta il file system come NTFS o FAT32 secondo i tuoi requisiti

L’unità è ora formattata e pronta per l’uso nel sistema operativo Windows.

 

Convertire Formattato Disk da Mac a Windows was last modified: December 5th, 2019 by Remo Software

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*