Software di Recupero Dati

Software Recupero Dati
Più
Venduto

Software Recupero Hard Disk

Tutto in Uno Recupero Dati Strumento

Recuperare dati dopo gli errori di formato o partizione.

$109.97

$99.97

Acquista Ora

Software Riparazione File

Software Riparazione File
Più
Venduto

Riparazione MOV Strumento

Software Riparazione Video Completo

Ripara tuo Video (MOV & MP4) non Riproducibile in Modo Sicuro

$79.97

$69.97

Acquista Ora

Strumenti di Outlook

Strumenti di Outlook
Più
Venduto

Backup di Outlook e Migrazione

Major Strumento di Backup di Outlook

Modo Sicuro per Backup e Spostamento Mail e Contatti Outlook

$59.97

$49.97

Acquista Ora

Remo ONE

Altre Utilità

Altre Remo Utensili
Più
Venduto

App per Eliminare Foto Doppie

Strumento di Trovare Foto Doppie e Pulizia

Trovare ed Eliminare Foto Doppie e aumenta lo spazio su disco in 3 - Clic !!

$29.97

$19.97

Acquista Ora

Italiano

Correzione – Windows 10″Scansione e Riparazione Disco”Bloccato

In questo articolo, imparerai come correggere “Scansione e riparazione dell’unità” bloccata in Windows 10. L’errore di Windows 10 bloccato “Scansione e riparazione dell’unità” si verifica di solito durante l’avvio del sistema operativo. Sfortunatamente, Windows 10 a volte si blocca durante la scansione e la riparazione di unità C o D durante il tentativo di avviare il sistema operativo. L’avanzamento della scansione e della riparazione si bloccherà o continuerà a ripetersi dallo 0% al 100% e quindi di nuovo allo 0%. Può anche essere un ciclo infinito.

Cerchiamo quindi di capire le cause comuni e i metodi semplici su come correggere il ciclo di errore “scansione e riparazione dell’unità” Windows 10.

Perché Windows si blocca durante la scansione e la riparazione?

La scansione e la riparazione dell’unità è un processo di riparazione automatica di Windows che verifica la presenza di errori nell’unità disco prima di avviare il computer. Questo processo viene generalmente attivato quando si verificano problemi con la lettura del disco a causa degli scenari menzionati di seguito:

  • Arresto improvviso di Windows
  • Mancanza di corrente
  • Problemi di driver configurati in modo errato
  • Cavi difettosi o unità collegata in modo errato
  • Infezioni da virus che interessano che modificheranno il registro.
  • Settori danneggiati sul disco rigido.

Come risolvere i problemi di scansione e riparazione dell’unità bloccati su Windows 10?

In alcuni casi, gli utenti potrebbero incontrare il processo di scansione e riparazione che impiega troppo tempo o potrebbe essere bloccato, in tal caso sarà necessario seguire la metodologia seguente per risolvere il problema di “scansione e riparazione dell’unità”.

  1. Utilizzare lo strumento di controllo degli errori di Windows
  2. Controlla lo stato dell’unità
  3. Esegui il comando CHKDSK in modalità provvisoria
  4. Esegui il comando Repair-Volume-Drive Letter in modalità provvisoria.
  5. Ripristino del sistema

Per risolvere uno dei metodi sopra menzionati per correggere l’unità di scansione e riparazione bloccata, dovrai accedere alla modalità provvisoria.

  1. Tenere premuto i tasti F8 e CTRL
  2. Dopo questo accesso alla modalità provvisoria
  3. Scegli la modalità provvisoria con il prompt dei comandi

Una volta entrati in modalità provvisoria, è possibile seguire senza sforzo i metodi indicati di seguito.

Metodo 1: utilizzare lo strumento di controllo degli errori di Windows

Utilizzando lo strumento di controllo degli errori di Windows per cercare e riparare eventuali problemi. Ecco come farlo:

  • Fai clic su Esplora file nella barra delle applicazioni
  • Fai clic su Questo PC, quindi espandi Dispositivi e unità
  • Fare clic con il tasto destro del mouse sull’unità che Windows sta eseguendo la scansione e la riparazione. Puoi dirlo dalla schermata di scansione. Ad esempio, se vedi “Scansione e riparazione dell’unità (C :)” sullo schermo, fai clic con il pulsante destro del mouse (C): unità, quindi fai clic su Proprietà
  • Vai alla scheda Strumenti e fai clic sul pulsante Controlla in Controllo errori
  • Se Windows ha rilevato errori su questa unità, ne vedrai uno pop-up. Fare clic su Ripara unità per scansionare l’unità. Se non vengono rilevati errori, fare clic su Scansiona unità, quindi Windows eseguirà la scansione e la riparazione dell’unità
  • Riavvia il PC e verifica se il problema è stato risolto

Metodo 2: controllare lo stato dell’unità

Se ci sono problemi con l’unità, Windows la rileverà e ti permetterà di scansionarla e ripararla. Se il processo di riparazione si blocca, è possibile risolvere il problema controllando lo stato dell’unità.

  • Apri il Pannello di controllo
  • Visualizza per Icone piccole, fai clic su Sicurezza e manutenzione
  • Fai clic su Manutenzione
  • In Stato dell’unità, potresti visualizzare i problemi elencati qui e un link che ti consente di fare clic per riparare l’unità. Clicca il link.

Metodo 3: eseguire il comando CHKDSK in modalità provvisoria.

Una scansione CHKDSK è un modo rapido e semplice per verificare la presenza di errori nel file del computer e riparare eventuali problemi. CHKDSK è il modo più semplice per risolvere i problemi del driver.

  • Avviare Windows 10 in modalità provvisoria
  • Sulla tastiera, digita contemporaneamente il logo Windows e il tasto R per avviare il comando Esegui
  • Digita cmde premere Shift + Ctrl + Enter per aprire un prompt dei comandi in modalità amministratore. (Non fare clic su OK o semplicemente premere Invio poiché ciò non ti consentirà di aprire un prompt dei comandi in modalità amministratore.)
  • Digita il comando chkdsk x: /f e premi Invio sulla tastiera. Si noti che la lettera x indica l’unità per la quale si desidera eseguire la scansione e la riparazione. Nella maggior parte dei casi, dovrai scansionare e riparare l’unità C dove esiste la maggior parte dei file di sistema o di programma, quindi sostituisci x con C.
  • Una volta terminato il processo di scansione e riparazione, riavvia il PC e verifica se il problema è stato risolto

Ricorda: se si perdono file durante l’esecuzione di CHKDSK, è possibile ripristinare i file dopo aver verificato il disco utilizzando un software di recupero dati affidabile.

Metodo 4: eseguire il comando lettera di riparazione-volume-unità in modalità provvisoria

Riparare l’unità del volume in modalità provvisoria –

  • Questo metodo consente di utilizzare PowerShell per eseguire il comando Repair-Volume -Drive Letter per eseguire la scansione e correggere gli errori del disco rigido. Seguire i passaggi seguenti:
  • Avviare Windows 10 in modalità provvisoria
  • Digitare PowerShell nella casella di ricerca per visualizzare il menu. Fare clic con il pulsante destro del mouse su Windows PowerShell e fare clic su Esegui come amministratore per aprire PowerShell in modalità amministratore
  • Digita la riga di comando Volume di riparazione – lettera di unità x e premi il tasto Invio sulla tastiera
  • Una volta completato il processo, riavvia il PC e controlla se il problema è stato risolto

Nota importante – Se il computer è bloccato in modalità provvisoria, fare riferimento qui per sapere come esci da modalità provvisoria sul computer

Metodo 5: Ripristino configurazione di sistema

Per completare il processo di Ripristino configurazione di sistema.

  • Tenere il Power Buttonper cinque secondi o fino allo spegnimento del computer
  • Premi il Power buttondi nuovo per accenderlo
  • Il PD dovrebbe dire che Windows non è stato avviato o qualcosa del genere
  • Scegliere Advanced Repair Options> Troubleshoot > Advanced Options > System Restore
  • Scegli una data / ora prima che si sia verificato il problema
  • Clic NextFinishe Reboot

Se si verificano problemi durante l’esecuzione di un ripristino del sistema, è possibile passare attraverso il collegamento indicato su come correggere l’errore di ripristino del sistema 0x80070091 in Windows 10 senza sforzo.

Dati persi a causa dell’errore “Scansione e riparazione”?

Dopo aver seguito le metodologie di cui sopra, sarai in grado di risolvere l’errore. Sfortunatamente, mentre si risolve questo problema, i dati memorizzati di recente sull’unità C e sull’unità D possono andare persi a seconda della data di ripristino del sistema. Pertanto, nel caso in cui si esegua un ripristino del sistema, prestare attenzione ai dati di ripristino scelti.

Anche se l’unità è totalmente inaccessibile a causa di settori danneggiati o corruzione grave anche dopo aver provato il comando CHKDSK, puoi solo recuperare i dati utilizzando un professionista recuperare disco rigido software.

È possibile Come Recuperare Una Cartella Cancellata ? unità senza sforzo utilizzando Remo Recover. Lo strumento utilizza motori di scansione profonda per individuare i dati persi a causa di settori danneggiati o corruzione grave.

Puoi anche recupero i dati del disco rigido dopo il formato o reinstallazione, utilizzando il premiato software di recupero dati Remo.”

Default image
Remo Software
Articles: 814

Leave a Reply