Cos’è GRUB? Come Recuperare Perso Sistema Operativo Dati Dopo L’Errore di Salvataggio di GRUB?

GRUB per definizione è Grand Unified Boot Loader. Fa parte del programma memorizzato GPT o MBR a seconda della configurazione di avvio del computer.

Lista dei contenuti:

  1. Che cos’è GRUB?
  2. Dove si trova GRUB?
  3. Funzionalità di grub
  4. Vari comandi in GRUB
  5. Sistemi operativi che possono essere avviati tramite GRUB
  6. Suggerimenti per GRUB
  7. Grub Rescue windows 10 (nessun errore di partizione del genere)

Per capire meglio GRUB, dobbiamo prima capire cos’è un settore di avvio?

Un settore di avvio è generalmente il primo settore del disco rigido a cui si accede all’accensione del computer. Quando il computer si avvia il GPT o MBR di conseguenza si accede per caricare i file del kernel o i file del sistema operativo per eseguire ed eseguire il sistema operativo. Questi file includono i driver di vari componenti hardware incorporati sulla scheda madre che forniscono collettivamente il risultato finale desiderato di un utente.

Cos’è Grub? Come recuperare perso sistema operativo dati dopo l’errore di salvataggio di Grub

Grub è un software esistente in MBR o GPT. In linea di massima, GRUB consente a un utente di scegliere tra più sistemi operativi installati su una o più unità esistenti sul computer. Esistono due tipi di caricatori di avvio unificati grandiosi GRUB version 1 e GRUB version 2.

La versione 1 di GRUB è anche chiamata legacy GRUB. L’ultima versione di GRUB che è GRUB versione 2 è progettata per UEFI sistemi basati. La funzionalità di ciascuna versione è discussa nelle sottosezioni successive.

Dove si trova Grub nel settore di avvio?

A seconda del settore di avvio che è il record di avvio principale o il GUID partition table l’allocazione fisica di GRUB cambia:

Figura 1: Posizione di grub in MBR e GPT (fonte immagine: Wikipedia)

boot.img ha la dimensione esatta di 446 bytes ed è scritto nell’MBR (settore 0). core.img viene scritto nei settori vuoti tra l’MBR e la prima partizione, se disponibile (per motivi legacy la prima partizione inizia dal settore 63 anziché dal settore 1, ma ciò non è obbligatorio). La directory / boot / grub può essere posizionata su una partizione distinta o sulla partizione root come mostrato nella figura sopra.

Come funziona GRUB?

Per comprendere meglio le funzionalità di GRUB definiamo innanzitutto un insieme di termini:

boot.img: Presentare semplicemente boot.img è l’immagine del disco contenente utilità, sistema operativo, file del kernel, diagnostica e vari altri driver che l’hardware deve avviare.

core.img: È l’immagine del disco RAW predefinita caricata sul disco rigido dal produttore.

File system: Il file system definisce l’organizzazione dei file e il loro formato. Si occupa dell’indirizzamento dei dati su un settore fisico. Esempio: NTFS, FAT, Ex-FAT, HFS etc.

Le funzionalità di GRUB possono essere classificate in tre fasi:

  • Stadio 1:Nella fase principale di GRUB il file boot.img che può trovarsi in Master Boot Record (MBR) o nella tabella delle partizioni GUID (GPT) o in alternativa in uno qualsiasi dei VBR (Volume Boot Record). In questa fase GRUB dirige la fase successiva usando un indirizzo dei file del kernel di vari sistemi operativi. Durante il tempo di installazione, GRUB è configurato per caricare il primo settore di core.img.
  • Stadio 1.5:In questa fase core.img, che per definizione viene salvato nello spazio di archiviazione esistente tra MBR e la prima partizione. La prima partizione del disco rigido è contrassegnata al 63 ° settore del disco rigido, lasciando i primi 62 settori liberi da qualsiasi file system o partizione. Dopo l’esecuzione core.img caricherà il file necessario per la configurazione con vari altri moduli come i driver del file system acquisiti da boot.img. Infine, il secondo stadio viene caricato dopo il percorso del file (/boot/grub) la specifica è fornita.
  • Stadio 2:In quest’ultima fase a Text-based User Interface viene visualizzato che consentirà all’utente di selezionare tra i sistemi operativi. È possibile specificare un sistema operativo predefinito da caricare dopo che un utente ha definito il timeout. Nella TUI è possibile inserire una selezione di comandi come elencato di seguito.GRUB Main Screen

VARI COMANDI IN GRUB:

Sebbene in GRUB sia disponibile un lungo elenco di comandi basati sulla riga di comando, ci concentriamo principalmente sui comandi specifici di OS menu di selezione in questo articolo. I cinque principali comandi del menu di GRUB sono elencati come segue:

stampa “c” una volta visualizzata la selezione del sistema operativo per aprire il prompt dei comandi

  1. timeout:Se utilizzato, questo comando riconosce al computer di attendere un tempo specificato in secondi prima che venga caricata la voce predefinita. Esempio: timeout sec
  2. hiddenmenu:Questo comando può essere usato per nascondere il menu. Una volta utilizzato questo comando, non sarà più visualizzato il menu. La voce di avvio predefinita viene utilizzata dopo la scadenza del timeout specificato. Esempio: hiddenmenu
  • title:Utilizzare questo comando per impostare una nuova voce nel menu con un nome designato. Di solito ciò avviene dopo aver installato un nuovo sistema operativo secondario sul computer. Esempio: title name
  1. default:questo comando consente di specificare un sistema operativo predefinito da caricare se qualsiasi elemento nel menu non è selezionato entro il timeout predefinito. Esempio: default num, il “num” qui è il numero della partizione del sistema operativo come visualizzato nel menu elencato.
  2. fallback:il fallback è un comando molto importante quando si tratta di errori nel settore di avvio del sistema operativo primario / predefinito. Pertanto, se la voce predefinita non viene caricata, verrà caricata l’opzione secondaria specificata come fallback rendendola un sistema operativo ridondante. Esempio: fallback num, il “num” qui è il numero del file di avvio secondario come visualizzato nel menu elencato.

Nota: Va notato che tutti i comandi fanno distinzione tra maiuscole e minuscole. Se una linea nel terminale è seguita da a “#” deve essere considerato come un commento piuttosto che un comando.

Quali sistemi operativi possono essere avviati tramite GRUB?

I vari sistemi operativi che possono essere avviati tramite grub sono i seguenti:

  1. Windows
  2. Linux
  3. Solaris
  4. Solaris 9
  5. Solaris 10

Suggerimenti da sapere prima dell’installazione di GRUB:

Suggerimento 1: Per essere più sicuri, si consiglia sempre di avere un Linux based OS installation dopo il Windows based installations. Questo perché quando Windows viene installato dopo il sistema operativo Linux, l’MBR preinstallato durante l’installazione di Linux viene sostituito da un più recente MBR di finestre sovrascrivendo di conseguenza lo spazio nel vecchio MBR allocato per GRUB. Quindi viene visualizzato l’errore del file system sconosciuto.

Suggerimento 2: Per eseguire un avvio il più rapidamente possibile senza attendere il timeout dopo il caricamento del menu Grub, è possibile utilizzare il comando etc/default/grub/GRUB_FORCE_HIDDEN_MENU=”true”. Questo comando farà apparire il menu del sistema operativo solo se tu tenere premuto il tasto Maiusc durante l’avvio di grub.

Come recuperare perso sistema operativo dati dopo l’errore di salvataggio di GRUB?

Ora sappiamo che con l’aiuto di grub un computer con un singolo disco rigido può avere più partizioni con più sistemi operativi.

Quando si modifica l’allineamento della partizione in un sistema operativo, ciò potrebbe influire sul partizionamento sull’altro. Questo perché il sistema operativo potrebbe utilizzare una singola unità fisica e quindi potrebbe sovrapporsi con altre partizioni. La reinstallazione del sistema operativo è anche una delle cause di GRUB rescue error. Questo problema è più comune per i computer installati con Windows 10.

In questa fase il computer durante l’avvio non è in grado di riconoscere il sistema operativo e pertanto non sarà possibile accedervi partizione persa Windows 10. La risoluzione consigliata è recuperare i dati persi e riparare il sistema operativo.No Such Partition Error

Inoltre molte volte vorremmo smaltire uno dei sistemi operativi esistenti sull’SSD o sul disco rigido per liberare spazio. Ma questo eliminerà la partizione GRUB esistente sul settore di avvio, il che non porterà a tale errore di partizione come mostrato di seguito.GRUB Rescue

Il modo migliore per affrontare questo problema è recuperare partizione senza perdere dati. Ciò può essere ottenuto con l’aiuto di uno strumento di recupero dati avanzato.

Una volta che i dati sono stati recuperati, è quindi possibile ricostruire MBR utilizzando supporti di avvio come Unità DVD o USB. Se si utilizza un’unità a stato solido esterna come unità di avvio, esistono varie tecniche di recupero dei dati SSD implementate per recuperare i dati persi sul sistema operativo.

Cos’è GRUB? Come Recuperare Perso Sistema Operativo Dati Dopo L’Errore di Salvataggio di GRUB? was last modified: January 15th, 2020 by Remo Software

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*