Software di Recupero Dati

Software Recupero Dati
Più
Venduto

Remo Recover Windows 6.0

Tutti i nuovi potenti software di recupero dati

Recupera facilmente i dati da qualsiasi dispositivo di archiviazione in scenari di grave perdita di dati.

$99.97

$69.97

1 Month license

Acquista Ora

Software Riparazione File

Software Riparazione File
Più
Venduto

Riparazione MOV Strumento

Software Riparazione Video Completo

Ripara tuo Video (MOV & MP4) non Riproducibile in Modo Sicuro

$79.97

$69.97

Acquista Ora

Strumenti di Outlook

Strumenti di Outlook
Più
Venduto

Backup di Outlook e Migrazione

Major Strumento di Backup di Outlook

Modo Sicuro per Backup e Spostamento Mail e Contatti Outlook

$59.97

$49.97

Acquista Ora

Remo ONE

Altre Utilità

Altre Remo Utensili
Più
Venduto

App per Eliminare Foto Doppie

Strumento di Trovare Foto Doppie e Pulizia

Trovare ed Eliminare Foto Doppie e aumenta lo spazio su disco in 3 - Clic !!

$29.97

$19.97

Acquista Ora

Italiano

Crea Backup su Windows 11

In questo articolo imparerai tutto ciò che devi sapere su come creare facilmente un backup completo del computer Windows 11. L'articolo fa anche luce sul recupero dei dati in caso di perdita di dati che può verificarsi durante l'aggiornamento a Windows 11 o l'esecuzione del backup di Windows utilizzando un software di recupero dati professionale Remo Recover.

Con così tante informazioni importanti memorizzate sul tuo computer, non puoi mai essere troppo sicuro quando si tratta di eseguire il backup dei dati. Uno dei modi migliori per garantire che i tuoi dati siano al sicuro è creare un backup completo del tuo computer.

Un backup completo include il salvataggio di una copia non solo di tutto sul disco rigido, ma anche del sistema operativo e di tutte le impostazioni di sistema. Con un backup completo a portata di mano, è possibile ripristinare facilmente il funzionamento del computer dopo un guasto del disco rigido, un attacco ransomware o un’altra catastrofe digitale.

In questa guida spiegheremo come crea backup su Windows 11 computer.

Ottenere Cominciato

Prima di iniziare il processo di creazione di un backup completo del tuo computer, dovrai disporre di un disco rigido esterno disponibile per archiviare il backup. Puoi utilizzare un’unità flash USB, ma assicurati che disponga di spazio sufficiente per eseguire il backup di tutti i tuoi file.

Idealmente, questo disco rigido dovrebbe essere utilizzato solo per archiviare il backup e nient’altro. In questo modo, puoi metterlo in un luogo sicuro e non sarà mai connesso a un computer potenzialmente infetto da malware.

Crea Backup su Windows 11: Passo dopo Passo Istruzioni

Windows 11 ha un modulo integrato chiamato Backup and Restore. Questo è ciò che useremo per creare un’immagine di sistema per il tuo computer.

Passo 1: Avvia backup e ripristino

Per avviare backup e ripristino:

  • Apri la barra di ricerca di Windows 11 e digita Control Panel.
  • Apri la Control Panel.
  • Fare clic su System and Security.
  • Selezionare Backup and Restore (Windows 7)
  • Fare clic su Create System Image pulsante nel pannello di sinistra.

Nota: Il Backup and Restore modulo non è stato aggiornato da Windows 7, ma funziona ancora senza problemi su Windows 11.

Passo 2: Scegli le impostazioni di backup

  • Nella finestra di backup visualizzata, seleziona la posizione in cui desideri salvare l’immagine del sistema. Se hai collegato un’unità esterna, seleziona su un disco rigido e quindi scegli l’unità dal menu a discesa.
  • Fare clic Next.
  • Windows 11 includerà automaticamente il sistema operativo, il disco rigido e i file di ripristino nell’immagine di sistema. Assicurati che l’unità esterna abbia spazio sufficiente per il backup.
  • Fare clic Next.

Passo 3: Avvia il tuo backup

  • Fare clic Start backup per avviare il backup.
  • Il processo di backup verrà eseguito in background, quindi puoi continuare a utilizzare il computer durante questo periodo. A seconda delle dimensioni del disco rigido, il processo di backup può richiedere diverse ore.

Ripristinare Backup su Windows 11

Si spera che non sia mai necessario utilizzare l’immagine del sistema per ripulire dopo un guasto al computer. Ma se lo fai, ecco come puoi ripristinare il tuo computer dal backup che hai creato.

Passo 1: Avvia l’installazione di Windows

  • Se il tuo computer si sta avviando da zero, vedrai una pagina dell’unità avviabile invece della solita schermata di accesso di Windows. Premere un tasto qualsiasi per continuare e avviare il Windows Setup wizard.
  • Fare clic Next, quindi fare clic Repair your computer.

Passo 2: Trova la tua immagine di sistema

  • Nel menu visualizzato, fai clic su Troubleshoot. Quindi seleziona System Image Recovery e scegli Windows 11.
  • Assicurati che il disco rigido esterno con il backup sia collegato. Selezionare Use the latest available system image e Windows troverà automaticamente l’ultimo backup sull’unità. Quindi fare clic Next.

Passo 3: Partiziona il tuo disco rigido

Windows ti chiederà se desideri formattare e ripartizionare il disco rigido principale del tuo computer prima di ripristinare il sistema dal backup. Ciò cancellerà tutti i dati ancora contenuti nell’unità, quindi non accettare questa richiesta se hai dati sull’unità a cui desideri accedere in seguito. Se stai utilizzando un nuovo disco rigido, formattare e ripartizionare è una buona idea.

Passo 4: Ripristinare

Fare clic Next, quindi fare clic Finish. Windows inizierà a copiare l’immagine di sistema sul disco rigido principale del computer, operazione che può richiedere fino a diverse ore.

Passo 5: Controlla gli aggiornamenti

Una volta terminato il ripristino del sistema, è una buona idea verificare la presenza di eventuali aggiornamenti di Windows. Cercare Settings e apri il Settings app. Quindi fare clic Windows Updates e seleziona Check for Updates. Installa tutti gli aggiornamenti consigliati sul tuo computer.

Recupero di File senza Backup

Se perdi dati dal tuo computer e non hai già un’immagine di sistema, hai ancora opzioni per recuperare i tuoi dati. Remo recupera può ripristinare i dati da un disco rigido interno o esterno dopo la maggior parte degli eventi di perdita di dati. Ciò include la perdita di dati a causa di un disco rigido danneggiato, un arresto anomalo del sistema o un trasferimento di file andato storto.

Inoltre, Remo Recover può recuperare un’immagine di sistema persa. Se scopri che il backup di Windows 11 è andato perso, Remo Recover può essere utilizzato per recuperare il file di backup e copiarlo su un nuovo disco rigido. Da lì, l’immagine di sistema può essere ripristinata sul tuo computer seguendo i passaggi precedenti.

Suggerimenti per il backup di Windows 11

È un’idea intelligente prendere l’abitudine di eseguire il backup del computer ogni diversi mesi. In questo modo, hai sempre una nuova copia dei tuoi file e delle impostazioni di sistema a portata di mano in caso di guasto del disco. Più è recente il backup, meno lavoro devi fare per riportare il computer al punto in cui si trovava prima del disastro.

Un’altra cosa da tenere a mente è che puoi salvare un’immagine di sistema di Windows 11 nel cloud se disponi di un account di archiviazione cloud. Questa è un’alternativa sicura per mantenere il backup su un disco rigido, che potrebbe essere danneggiato o perso se non viene archiviato con cura.

Conclusione

Creare un backup completo del tuo computer Windows 11 è molto semplice. Avere un’immagine di sistema pronta per l’uso può farti risparmiare un enorme mal di testa lungo la strada se il tuo disco rigido si arresta in modo anomalo o il tuo computer è infetto da malware.

Se ti trovi senza un’immagine di sistema pronta per il ripristino, puoi utilizzare Remo Recover per ripristinare i dati da un disco rigido danneggiato.

Default image
John Harris

Senior Editor, Content Analyst and a fan of exceptional customer service. John develops and publishes instructional and informational content regarding partition management, Windows hot-fixes, data management and computer troubleshooting.

As a tenured data recovery specialist, John shares exceptional insights and blog posts about data loss and data recovery across any storage device. With 8+ years’ experience in writing for Data Recovery for both Mac OS and Windows OS computers, he is an avid learner who always wants to polish and simplify the data recovery process. John passes his free time playing Chess and reading Science Fiction novels.

Articles: 87

Leave a Reply