Software di Recupero Dati

Software Recupero Dati
Più
Venduto

Remo Recover Windows 6.0

Tutti i nuovi potenti software di recupero dati

Recupera facilmente i dati da qualsiasi dispositivo di archiviazione in scenari di grave perdita di dati.

$99.97

$69.97

1 Month license

Acquista Ora

Software Riparazione File

Software Riparazione File
Più
Venduto

Riparazione MOV Strumento

Software Riparazione Video Completo

Ripara tuo Video (MOV & MP4) non Riproducibile in Modo Sicuro

$79.97

$69.97

Acquista Ora

Strumenti di Outlook

Strumenti di Outlook
Più
Venduto

Backup di Outlook e Migrazione

Major Strumento di Backup di Outlook

Modo Sicuro per Backup e Spostamento Mail e Contatti Outlook

$59.97

$49.97

Acquista Ora

Remo ONE

Altre Utilità

Altre Remo Utensili
Più
Venduto

App per Eliminare Foto Doppie

Strumento di Trovare Foto Doppie e Pulizia

Trovare ed Eliminare Foto Doppie e aumenta lo spazio su disco in 3 - Clic !!

$29.97

$19.97

Acquista Ora

Italiano

Imposta Software RAID 5 su Windows 10 e 8.1

RAID 5 è una delle scelte più straordinarie che un utente di computer può fare per il proprio sistema basato sulla casa. Mentre è molto semplice impostare RAID 0 e 1, c’è complessità nella configurazione di RAID 5. RAID 5, come sappiamo, è fondamentalmente impostato per garantire la ridondanza dei dati nel sistema. Qui ti guiderò su come creare il software RAID 5 su Windows 8.1 e 10.

Ci sono un certo numero di opzioni per un utente di computer per creare RAID per la ridondanza dei dati. Tuttavia, RAID 5 ha le sue caratteristiche e importanza, ed è per questo che abbiamo bisogno di questo RAID 5 così tanto per il nostro sistema. L’impostazione di RAID 5 è un compito complesso per chiunque. Puoi farlo in Windows 8.1 e 10 un po ‘facilmente.

Come creare RAID 5 su Windows 8.1 e 10

Siamo in grado di creare sia RAID 5 e RAID 1 su Windows 8.1 e 10. Avresti bisogno di due unità per RAID 1 e tre o più di tre dischi rigidi per RAID 5. Quindi, a seconda del numero di unità, se hai meno di tre unità con te. Non è possibile creare RAID 5 sul proprio sistema e si deve andare su RAID 1. Sebbene, se si desidera creare RAID 5, è necessario disporre di tre o più di tre dischi rigidi con sé.

Per creare RAID 5, sono necessari tre o più dischi rigidi, tutti della stessa capacità. Questi dischi rigidi dovrebbero escludere il disco rigido del computer o l’unità del sistema operativo.

Le altre condizioni per la creazione di RAID 5 dovrebbero essere le unità non formattate. Ci possono essere diverse unità di capacità per creare il RAID. In questi casi, l’intera configurazione RAID sarà dominata dal disco con meno capacità. Pertanto si consiglia di evitare l’uso di dischi rigidi di dimensioni diverse.

Controlla la formattazione delle unità

Una delle cose più importanti da tenere a mente dovrebbero essere le unità non formattate. Per verificare questo e confermare, devi andare per la gestione del disco.

Assicurati di aver effettuato l’accesso come amministratore

Vai alla finestra Esegui – Premi Windows + R

Digita “diskmgmt.msc”

Tutte le unità di cui hai bisogno devono essere non allocate.

Se c’è una partizione in uno di essi, è possibile eliminare l’unità, ma assicurarsi che il backup dei dati sia eseguito. Dopo il backup Fare clic destro su quell’unità e fare clic su “Elimina volume”. L’unità non è ora allocata e può essere utilizzata per RAID 5.

Creazione di spazio di archiviazione

Per gestire lo spazio di archiviazione per RAID 5, è necessario accedere all’opzione di archiviazione nel pannello di controllo. Dal momento che hai la possibilità di cercare nella finestra.

Vai a cercare e digita “spazio di archiviazione”: visualizzerà gli spazi di archiviazione nel sistema.

Troverete un collegamento ipertestuale che dice “creare un nuovo pool e spazio di archiviazione”.

Questo comando farà in modo che il sistema cerchi automaticamente le unità non formattate. Questo è il motivo per cui abbiamo eliminato i volumi in precedenza.

Dopo che il sistema ha rilevato le unità non formattate, possiamo modificare la lettera e il formato dell’unità secondo la nostra convenienza. Nel tipo di resilienza, selezionare Parità, sarà seguito dalla dichiarazione dello spazio di archiviazione.

Nella dimensione, fare in modo che il display mostri la capacità dello spazio di archiviazione. Per conoscere la capacità dell’array, dobbiamo fare dei calcoli. Prendi la più piccola capacità del disco, moltiplicandola per il numero di unità meno uno. Quindi, per 3 dischi rigidi da 2 TB, la capacità dell’array sarebbe {2 * (3-1)}.

Premi il pulsante OK per terminare la creazione di RAID 5 sul tuo sistema.

Infine, direi che la creazione di un RAID 5 per il tuo sistema è una delle cose migliori per proteggere i dati. È una cosa complessa da capire, ma la sua capacità di mantenere la ridondanza dei dati è eccezionale. In caso di errore, i dati possono essere recuperati facilmente con alcuni passaggi di risoluzione dei problemi. Se i problemi diventano gravi, ce ne sono alcuni sorprendenti software per recuperare array RAID su Windows. Quindi il primo passo per salvaguardare il tuo lavoro è creare un RAID 5 nel tuo sistema.

Default image
Remo Software
Articles: 813

Leave a Reply