MS Outlook Problemi e soluzioni

Hai problemi con il tuo programma Outlook? Non riesci a trovare una soluzione per risolverli? Quindi continua a leggere per conoscere le soluzioni per risolvere i problemi.

Outlook è attualmente il client email standard di fatto nel mondo aziendale. È considerato come il client di posta elettronica predefinito che aiuta a stabilire comunicazioni interne sicure e sicure all’interno di un’organizzazione. Ma ci sono momenti in cui Outlook potrebbe lanciare alcuni messaggi di errore, bloccarsi o diventare irresponsivo ecc. A causa di alcuni motivi sconosciuti. Quando ciò accade, se non si conoscono trucchi per risolverli, si sarà frustrati in quanto si perde l’accesso a tutte le e-mail e ai dati importanti.

Tuttavia, la risoluzione dei problemi di Outlook non deve essere un incubo. In effetti, puoi facilmente risolvere i problemi di Outlook se sei a conoscenza del problema. Ecco alcuni dei problemi più comuni e la soluzione più semplice per questi problemi:

Problemi comuni con Outlook

  1. Problemi di avvio di Outlook: Uno dei problemi di Outlook più comuni che gli utenti riscontrano sono i problemi di avvio di Outlook. Spesso Microsoft Outlook non si avvia o anche se si avvia, si chiude bruscamente. Questo ti renderà frustrante.
  2. Invia e ricevi e-mail: in alcuni casi, Outlook potrebbe non essere in grado di inviare o ricevere e-mail. E a volte anche i profili utente potrebbero non essere caricati correttamente e non ti permetteranno di aprire anche le cartelle email predefinite. Ciò potrebbe essere dovuto ad alcuni problemi di Internet, controllare i problemi di rete per risolvere questo problema. In caso contrario, leggi la prossima sezione di questo articolo per sapere come puoi risolverlo.
  3. Messaggi di errore: in alcuni casi, Outlook potrebbe semplicemente visualizzare alcuni messaggi di errore confusi quando si tenta di eseguire qualsiasi attività. Alcuni di questi messaggi di errore includono “Impossibile aprire Outlook”, “il file xxxx.pst non è un file di cartelle personali”, “Microsoft Outlook ha riscontrato un problema e deve essere chiuso. Ci scusiamo per l’inconveniente”; “Impossibile accedere al file xxxx.pst. Errore dati. Controllo ridondanza ciclico “,” Impossibile visualizzare la cartella. Impossibile accedere al file xxxx.pst “ecc. Questi sono alcuni dei messaggi di errore che possono essere il risultato del danneggiamento del file di dati di Outlook (file PST).
  4. Congelamento di Outlook: ci sono situazioni in cui Outlook non risponde. Anche dopo ripetuti tentativi e richieste ripetute di aprire un’e-mail o eseguire qualsiasi attività, Outlook potrebbe semplicemente diventare vuoto e non risponderebbe per nessuno dei tuoi comandi. Questa è davvero una situazione angosciante.

Sebbene questi problemi di Outlook possano essere piuttosto frustranti e possano sembrare del tutto estranei, esistono soluzioni per questi problemi di Outlook. Sarà spesso una soluzione semplice.

Possibili soluzioni per tali problemi di Outlook

Alcune delle possibili soluzioni che potrebbero risolvere i problemi di Outlook sono elencate di seguito, basta controllare…

Problemi di compatibilità:

A volte, tali problemi potrebbero verificarsi a causa di problemi di compatibilità. Succede perché la tua versione di Outlook non è compatibile per funzionare sulla versione del sistema operativo che hai installato. Per risolvere il problema, individuare il file Outlook.exe nella cartella di installazione e fare clic con il pulsante destro del mouse su di esso. Ora fai clic su Proprietà e apri la scheda “Compatibilità”. Quindi, deselezionare la casella “Esegui questo programma in modalità compatibilità per” e chiudere la finestra. Ora prova a riaprire Outlook e dovresti vederlo funzionare all’istante!

Esegui Outlook in modalità provvisoria:

Prova a eseguire Outlook con l’opzione /safe. Per questo basta andare

Start -> Esegui -> e viene visualizzato il prompt dei comandi, quindi digitare: Outlook.exe /safe

A volte, potrebbe essere necessario inserire il percorso completo per Outlook come:

“C:\Program Files\Microsoft Office\Office11\Outlook.exe” /safe

Reimposta le barre degli strumenti:

Se ciò non risolve il problema, rinomina outcmd.dat in .old e riavvia Outlook per ripristinare tutte le barre degli strumenti (questo è un problema comune di Outlook). Questo file Outlook.dat si trova in

C:\Documents and Settings\%nome utente%\Application Data\Microsoft\Outlook

Disattiva i componenti aggiuntivi:

Puoi anche provare ad avviare Outlook in modalità provvisoria e disabilitare singoli componenti aggiuntivi. Per fare questo basta andare

Strumenti -> Opzioni -> Altro -> Opzioni avanzate e-mail -> Add-in Manager/Componenti aggiuntivi COM

Rimuovi gli elementi indesiderati di Outlook:

Se il tuo Outlook indica un errore di sovradimensionamento PST, prova a rimuovere alcuni degli elementi indesiderati dal tuo Outlook. Non solo e-mail, può essere il tuo calendario, annotato, attività o tutto ciò che non è necessario in modo da liberare spazio. Ora riavvia Outlook.

Utilizzare lo strumento di riparazione Posta in arrivo:

A volte, anche quando il file di dati di Outlook (PST) è corrotto, si verificano questi problemi. Quindi, prova a eseguire scanpst.exe sulla tua cartella personale, questo ripristinerà il tuo file PST danneggiato. scanpst.exe è uno strumento di ripristino della posta in arrivo fornito da Microsoft, che può eseguire la scansione e fissare danneggiato PST file facilmente e ti consente di recuperare le tue e-mail.

Questi sono alcuni dei problemi e soluzioni di Outlook comunemente riscontrati per risolverli. Se uno di questi metodi non ha funzionato, prova a utilizzare il Remo Riparazione PST Outlook  strumento. L’utility può facilmente riparare il file PST corrotto e correggere tutti i problemi di Outlook. In questo modo puoi facilmente correggere qualsiasi tipo di errore o problema associato a Outlook utilizzando queste soluzioni.

 

MS Outlook Problemi e soluzioni was last modified: December 5th, 2019 by Remo Software

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*