Software di Recupero Dati

Software Recupero Dati
Più
Venduto

Remo Recover Windows 6.0

Tutti i nuovi potenti software di recupero dati

Recupera facilmente i dati da qualsiasi dispositivo di archiviazione in scenari di grave perdita di dati.

$99.97

$69.97

1 Month license

Acquista Ora

Software Riparazione File

Software Riparazione File
Più
Venduto

Riparazione MOV Strumento

Software Riparazione Video Completo

Ripara tuo Video (MOV & MP4) non Riproducibile in Modo Sicuro

$79.97

$69.97

Acquista Ora

Strumenti di Outlook

Strumenti di Outlook
Più
Venduto

Backup di Outlook e Migrazione

Major Strumento di Backup di Outlook

Modo Sicuro per Backup e Spostamento Mail e Contatti Outlook

$59.97

$49.97

Acquista Ora

Remo ONE

Altre Utilità

Altre Remo Utensili
Più
Venduto

App per Eliminare Foto Doppie

Strumento di Trovare Foto Doppie e Pulizia

Trovare ed Eliminare Foto Doppie e aumenta lo spazio su disco in 3 - Clic !!

$29.97

$19.97

Acquista Ora

Italiano

Riparare SSD non Riconosciuto da Windows 10 Senza Perdita di Dati

A volte potresti incontrare situazioni in cui il tuo SSD non riconosciuto da Windows 10. È una situazione comune spesso causata da problemi semplici come quando l’SSD non è inizializzato o quando mancano le lettere dell’unità.

Nei casi più gravi, la perdita di partizioni dovuta a corruzione del file system o attacchi di virus a volte può causare la mancata visualizzazione di SSD.

  1. Inizializza SSD

Se il tuo SSD è nuovo e non inizializzato, non verrà visualizzato su Risorse del computer. Per riparazione SSD non riconosciuto da Windows 10 senza perdita di dati, devi accedere a Gestione disco. Ma se il disco è stato inizializzato in precedenza e viene visualizzato il messaggio “Disco sconosciuto non inizializzato”, si tratta di una situazione diversa e andare al passaggio 3.

  • In Windows 10, fai clic con il pulsante destro del mouse su Start e scegli Gestione disco
  • Normalmente, la procedura guidata Inizializza disco viene visualizzata automaticamente.
  • Devi scegliere MBR o GPT (GUID) e quindi fare clic su OK. Per la compatibilità tra computer, è preferibile utilizzare lo stile di partizione MBR.

Se la procedura guidata Inizializza disco non funziona riparare SSD non riconosciuto da Windows 10 senza perdita di dati, è necessario selezionare manualmente l’unità che deve essere inizializzata. Dopo aver selezionato l’unità, fare clic con il tasto destro sull’unità e selezionare Inizializza.

  1. Lettere di unità mancanti

Uno degli altri motivi o il tuo SSD non mostrato in Risorse del computer è che potrebbero mancare le lettere di unità.

Per assegnare una lettera di unità, è necessario accedere a Gestione disco.

  • In Windows 10, fai clic con il pulsante destro del mouse su Start e scegli Gestione disco
  • Nell’elenco di tutte le partizioni visualizzate, selezionare quella senza una lettera di unità e fare clic con il tasto destro su di essa.
  • Seleziona “Cambia lettera e percorsi di Drive”
  • Fare clic su Aggiungi e selezionare una lettera di unità dall’elenco
  • Conferma per terminare la modifica.
  1. Partizioni mancanti su SSD

Le partizioni sull’unità possono essere danneggiate o perse a causa di corruzione del file system, attacchi di virus o qualsiasi altro motivo. Ciò comporta che i dati diventano inaccessibili su quell’unità.

È inoltre possibile che venga visualizzato l’errore “Disco sconosciuto non inizializzato”. Normalmente, se si riceve questo errore, Windows richiede di inizializzare il disco. Non è una buona idea procedere poiché l’inizializzazione del disco cancellerà tutti i dati.

In entrambe queste situazioni, è necessario utilizzare strumenti di recupero dati professionali per ripristinare tutti i dati e le partizioni dal disco. Remo Recover è un ottimo strumento per recuperare partizioni perse da SSD. Il software è dotato di algoritmi efficienti per scansionare accuratamente l’unità e ripristinare i dati nella struttura originale.

Altro su Remo Recupera

  1. Oltre al recupero dei dati da SSD, lo strumento supporta anche altri tipi di dischi rigidi come SATA, SCSI ecc. Tutti i file system come FAT 16, FAT 32 e NTFS ecc sono supportati dal software.
  2. Utilizzando il software, puoi anche recuperare i dati dall’unità SSD danneggiatao unità formattate. È in grado di recuperare tutti i tipi di file come foto, video, documenti ecc.
  3. Il recupero delle partizioni tramite il software è un processo semplice. Una guida dettagliata su come recuperare partizioni da SSDè descritto in questo articolo.
  4. Sono supportate tutte le versioni di Windows, incluso Windows 10.

Il software supporta tutti i file system come FAT 16, FAT 32 e NTFS ecc.

Default image
Remo Software
Articles: 814

Leave a Reply