Software di Recupero Dati

Software Recupero Dati
Più
Venduto

Remo Recover Windows 6.0

Tutti i nuovi potenti software di recupero dati

Recupera facilmente i dati da qualsiasi dispositivo di archiviazione in scenari di grave perdita di dati.

$99.97

$69.97

1 Month license

Acquista Ora

Software Riparazione File

Software Riparazione File
Più
Venduto

Riparazione MOV Strumento

Software Riparazione Video Completo

Ripara tuo Video (MOV & MP4) non Riproducibile in Modo Sicuro

$79.97

$69.97

Acquista Ora

Strumenti di Outlook

Strumenti di Outlook
Più
Venduto

Backup di Outlook e Migrazione

Major Strumento di Backup di Outlook

Modo Sicuro per Backup e Spostamento Mail e Contatti Outlook

$59.97

$49.97

Acquista Ora

Remo ONE

Altre Utilità

Altre Remo Utensili
Più
Venduto

App per Eliminare Foto Doppie

Strumento di Trovare Foto Doppie e Pulizia

Trovare ed Eliminare Foto Doppie e aumenta lo spazio su disco in 3 - Clic !!

$29.97

$19.97

Acquista Ora

Italiano

Ritornare Alla Versione Precedente di Windows Senza Perdere Dati

Disinstallare Windows 10 versione 1607 senza perdere dati!!

C’è stato un sacco di esagerazioni e aspettative da Windows 10 Anniversary Update prima della sua uscita. E gli utenti sperano in particolare che questa volta non affrontino problemi come quello che hanno fatto quando è stato rilasciato l’aggiornamento di novembre. Ovviamente, anche la Microsoft non voleva alcun backlashes ed era sicura che l’Anniversary Update avrebbe portato il tifo sul volto degli utenti mentre lavoravano insieme al feedback di Insider’s Program.

E poi arriva la versione più grande – The Anniversary Update, disponibile per i suoi 350 milioni di dispositivi il 2 agosto non per tutti, ma per la maggior parte. Gestire un numero così grande di dispositivi è stato un compito abbastanza. E gli utenti che sono stati tra i primi ad aver installato Anniversary Update sul proprio PC sono stati entusiasti delle nuove funzionalità come Windows Ink, sincronizzando il PC con i loro telefoni e migliorando l’assistente digitale personale Cortana a Xbox. Gli utenti hanno sicuramente avuto molto da rallegrare.

Ma la gioia è presto svanita con i resoconti relativi al crash del sistema, al congelamento dei PC BSoD e altro ancora. Quasi 20 problemi sono stati segnalati in pochi giorni dopo l’Anniversary Update. Gli utenti hanno iniziato a parlare di problemi nei blog e nei forum di discussione in cerca di una soluzione. Per loro sfortuna, niente sembrava funzionare. E il rollback, migliore o peggiore, era l’unica opzione che la stessa Microsoft suggeriva come soluzione temporanea fino a quando non indaga a fondo il problema per trovare una soluzione finale.

Ora, diamo un’occhiata ad alcuni problemi e metodi di rollback

Ritornare alla versione precedente di windows 10

Se Windows 10 si blocca dopo l’aggiornamento Anniversary installato sul PC con il sistema operativo memorizzato su SSD (unità a stato solido) e dati e app memorizzati su un’unità diversa. E questo problema sorge quando si avvia Windows 10 in modalità provvisoria.

Se si sta affrontando questo problema e ancora entro 10 giorni, è possibile accedere a Windows 10 utilizzando la Modalità provvisoria e spostare dati e app sulla stessa unità del sistema operativo. Successivamente, è possibile tornare alla versione precedente di Windows in esecuzione sul sistema.

Non riesci ad accedere al tuo PC? Puoi ancora eseguire il rollback

Se si desidera tornare alla versione precedente di Windows 10, ma non è possibile accedere al PC, è possibile utilizzare questi due metodi:

Metodo 1: con la Console di ripristino di emergenza

  1. Riavvia il computer, una volta raggiunta la schermata di accesso, tieni premuto il tasto Maiusc e seleziona “Accendi> Riavvia“.
  2. Una volta riavviato il PC, si aprirà la schermata “Scegliere un’opzione“, selezionare “Risoluzione dei problemi“, “Opzioni avanzate” e “Torna alla build precedente“.

Se questa opzione non è disponibile, utilizzare il metodo 2.

Metodo 2: utilizzo della modalità provvisoria

  1. Riavvia il computer, una volta raggiunta la schermata di accesso, tieni premuto il tasto Maiusc e seleziona “Accendi> Riavvia“.
  2. Una volta riavviato il PC, si aprirà la schermata “Scegliere un’opzione“, selezionare “Risoluzione dei problemi” -> “Opzioni avanzate” -> “Impostazioni di avvio” e selezionare “Riavvia“.
  3. Una volta riavviato il computer, viene visualizzato un elenco di opzioni. Seleziona F4 o 4 per avviare il computer in “Modalità provvisoria“.
  4. Apri “Impostazioni
  5. Scegli Aggiorna e sicurezza e quindi seleziona “Ripristino“.
  6. In “Torna a una build precedente”, fai clic su Inizia e segui le istruzioni.

Rollback a Windows 7 o 8.1

Se non si desidera affatto Windows 10 e si desidera disinstallarlo e presupporre che il computer sia stato aggiornato da Windows 7 o 8.1 a Windows 10. È quindi necessario eseguire un’installazione pulita per tornare alle versioni precedenti di Windows.

Per semplificare le cose, Microsoft fornisce file ISO da cui scaricare Windows 7 o Windows 8.1. Prima scarica il supporto di installazione ufficiale di Microsoft e copialo su un’unità USB oppure puoi masterizzare il file ISO su un disco utilizzando lo strumento di download di USB / DVD di Windows. Quindi, avviare da esso e reinstallare di nuovo Windows 7 o Windows 8.1. Questo riscriverà il Windows 10 che è lì sul disco rigido del tuo computer. La cosa più importante è fare un backup di tutti i file importanti dal tuo PC Windows 10 prima dell’installazione pulita.

Per reinstallare, è necessario il codice “Product Key” del PC. Per Windows 7, controlla il tuo computer per l’adesivo “Certificato di autenticità” che ha una chiave su di esso. L’adesivo può trovarsi sotto il vano della batteria rimovibile, sul lato inferiore del portatile o sul blocco di alimentazione del laptop. E per Windows 8.1 PC non devi fare tutto questo. La chiave verrebbe incorporata nel firmware del tuo computer, che verrà rilevato automaticamente da Windows 8.1 e ti consentirà di reinstallare Windows 8.1 senza dover inserire la chiave.

Il mio PC è venuto con Windows 10. Come ottengo la versione precedente?

Se hai un nuovo computer fornito con Windows 10, è abbastanza difficile tornare alle versioni precedenti di Windows. Dovrai acquistare una licenza per Windows 7 o 8.1 e installarla dall’inizio e inserire la chiave del prodotto durante il processo di installazione.

Solo in caso di perdita di dati durante il rollback alle versioni precedenti di Windows

Avere un backup di file importanti prima di eseguire l’installazione pulita è molto – molto importante in quanto cancella completamente il tuo disco rigido. Se hai dimenticato di eseguire il backup dei tuoi file, utilizza un affidabile Recupero hard disk software è l’unica soluzione. Il software di recupero dati è in grado di recuperare e ripristinare tutti i file dopo aver eseguito l’installazione pulita.

 

Default image
Remo Software
Articles: 813

Leave a Reply