Software di Recupero Dati

Software Recupero Dati
Più
Venduto

Remo Recover Windows 6.0

Tutti i nuovi potenti software di recupero dati

Recupera facilmente i dati da qualsiasi dispositivo di archiviazione in scenari di grave perdita di dati.

$99.97

$69.97

1 Month license

Acquista Ora

Software Riparazione File

Software Riparazione File
Più
Venduto

Riparazione MOV Strumento

Software Riparazione Video Completo

Ripara tuo Video (MOV & MP4) non Riproducibile in Modo Sicuro

$79.97

$69.97

Acquista Ora

Strumenti di Outlook

Strumenti di Outlook
Più
Venduto

Backup di Outlook e Migrazione

Major Strumento di Backup di Outlook

Modo Sicuro per Backup e Spostamento Mail e Contatti Outlook

$59.97

$49.97

Acquista Ora

Remo ONE

Altre Utilità

Altre Remo Utensili
Più
Venduto

App per Eliminare Foto Doppie

Strumento di Trovare Foto Doppie e Pulizia

Trovare ed Eliminare Foto Doppie e aumenta lo spazio su disco in 3 - Clic !!

$29.97

$19.97

Acquista Ora

Italiano

Sono stati rilevati errori nel file OST

OST è un file offline che archivia copie sincronizzate dei dati di Outlook sul computer locale. Se questo file OST è danneggiato, Outlook restituirà un messaggio di errore indicante “Sono stati rilevati errori nel file ost”.

Questo file OST potrebbe essere danneggiato a causa della chiusura improvvisa del computer mentre il file OST si sta sincronizzando con il server, l’infezione da virus, la corruzione del disco rigido, ecc.

Per risolvere questo problema e accedere alle e-mail da Microsoft Outlook, esistono alcuni metodi di risoluzione dei problemi. Attenersi fino alla fine dell’articolo per comprendere e correggere l’errore di Outlook.

Ripara file OST usando Riparazione Posta in arrivo Attrezzo (scanpst.exe)

Microsoft Outlook 2007 e le versioni precedenti hanno un’utilità integrata nota come ScanOST per riparare il file OST danneggiato. Ma questo strumento non è disponibile su Outlook 2010 o versioni precedenti di Outlook. Se si utilizza una versione più recente di Outlook 2010 o versioni successive, è possibile utilizzare lo strumento Scanpst per riparare il file OST

Scanpst è uno strumento integrato fornito da Microsoft Outlook per correggere rapidamente il file di dati di Outlook danneggiato. Per conoscere il Scanpst posizione clic sul link indicato. Quindi seguire i passaggi indicati di seguito per riparare il file OST.

  •  Apri Outlook e seleziona File> Impostazioni account> File di dati
  • Formare l’elenco dei file di dati di Outlook, scegliere il file danneggiato con l’estensione .ost
  • Fare clic su Apri posizione file e annotare la posizione del file OST
  • Successivamente, accedere alla posizione ScanPST, fare doppio clic sul file SCANPST.exe per eseguire lo strumento
  • Fare clic su Sfoglia e selezionare il file OST danneggiato
  • Successivamente, fare clic su Avvia per correggere il file OST danneggiato
  • Una volta completata la scansione, verrà visualizzato un messaggio che indica che non sono stati trovati errori o che sono stati trovati errori
  • Se lo strumento mostra errori, fare clic su Ripara per correggere il file OST

Una volta terminato il processo di riparazione, lo strumento di riparazione Posta in arrivo riparerebbe il file OST e lo renderebbe nuovamente utilizzabile. Non puoi fare affidamento su Scanpst per tutto il tempo perché può riparare i file di dati di Outlook con lievi danni. Se non è possibile ripristinare il file OST danneggiato con lo strumento di riparazione Posta in arrivo, provare a ricreare il file OST, provare i seguenti passaggi per ricreare il file OST.

Elimina e ricrea il file OST

Eliminando il file OST, Outlook creerà automaticamente un nuovo file OST e ripristinerà tutti i dati di Outlook sul nuovo file. Ecco cosa puoi fare per ricreare il file OST.

  • Vai a C:\Users\\AppData\Local\Microsoft\Outlook (Qui sostituire nome utente con il tuo account nome utente)
  • Selezionare il file OST ed eliminarlo
  • Successivamente, avvia l’applicazione Outlook e fai clic sulla scheda Invia / Ricevi
  • Nella barra multifunzione in alto, fare clic su Invia / Ricevi tutte le cartelle per recuperare tutti i dati di Outlook

Dopo aver ricreato il file OST, gli errori verranno corretti facilitando l’accesso ai messaggi di Outlook senza problemi. Inoltre, ricreare il file OST ti aiuterà solo a recuperare solo le e-mail in arrivo dal server, non sarai in grado di recuperare le tue impostazioni personalizzate, i calendari, le e-mail inviate e altri attributi. Pertanto, per accedere a tutti i dati dal file OST, è un’opzione più sicura per convertire il file OST in PST utilizzando un convertitore di file professionale da OST a PST.

Avendo il tuo file OST danneggiato convertito in PST, sarai in grado di accedere a Outlook con tutti i suoi dati. Remo Convert OST in software PST è uno strumento efficace che è l’ideale per questo lavoro. L’uso di solidi algoritmi del software ripara e converte OST in PST conservando tutti i dati di Outlook come Posta in arrivo, calendari, diari e altri attributi. Scarica e usa il software gratuitamente ora.
download now to Recover Files from External Hard drive

Converti file OST in file PST

  • Scarica e installa Remo Convertire OST in PST software sul tuo computer.
  • Fai clic sul pulsante Apri file OST, vai alla destinazione del file OST
  • scegliere il profilo Outlook appropriato con estensione file (.ost) e fare clic su Avanti
  • Ora, fai clic sul pulsante Sfoglia per selezionare la destinazione di tua scelta per salvare il file OST convertito e quindi fai clic sull’opzione Converti.
  • Infine, fai clic sul pulsante Fine.

Conclusione

La comunicazione tramite e-mail può diventare difficile se Outlook non funziona correttamente a causa di errori. Se trovi messaggi di errore come “Sono stati rilevati errori nel file .ost”, la risoluzione dei problemi menzionata nell’articolo ti aiuterà sicuramente a risolvere il problema. Tuttavia, se non è possibile correggere il file OST utilizzando i metodi manuali, convertire il file OST in PST utilizzando uno strumento affidabile come Remo Converti OST in PST

Default image
Remo Software
Articles: 813

Leave a Reply