Suggerimenti Efficaci per Gestire lo Spazio di Archiviazione OneDrive

Microsoft OneDrive è un’ottima soluzione di archiviazione cloud per uso personale e aziendale. OneDrive offre alcune funzionalità uniche come Annota i PDF dal tuo smartphone, Sincronizzazione selettiva, Approfondisci e altro ancora.

Ma ogni volta che lo spazio di archiviazione di OneDrive supera i 5 GB, inizi a preoccuparti di liberare lo spazio di archiviazione per eseguire il backup e salvare i nuovi file dal tuo personal computer o dispositivo mobile.

Per ovviare a questo problema, la pianificazione di una routine di base per pulire l’archivio cloud ti aiuta a lavorare con facilità utilizzando Microsoft OneDrive. Non preoccuparti, non è necessario acquistare un ottimizzatore di archiviazione poiché abbiamo messo a punto una routine di ottimizzazione manuale per prendersi cura del tuo spazio di archiviazione gratuito di OneDrive.

Perché la gestione dei file di OneDrive è importante?

Il numero di file di cui è stato eseguito il backup e archiviati aumenta gradualmente con l’aumentare dell’utilizzo del personal computer. Questo rende il tuo spazio di archiviazione di OneDrive ingombro di file indesiderati che si sovrappongono al tuo importante documentsphotosaudio e video files.

Se non si monitora regolarmente lo spazio di archiviazione di OneDrive, è possibile che si creino file duplicati a causa di più caricamenti dello stesso file o di backup e sincronizzazione automatici. Per evitare tali circostanze, si consiglia di farlo gestire lo spazio di archiviazione OneDrive e utilizzare le funzioni disponibili in modo efficace.

Suggerimenti Efficaci per Gestire lo Spazio di Archiviazione OneDrive:

  • Elimina i file inutilizzati:

Il primo passo verso la gestione di OneDrive è eliminare i file che non vengono più utilizzati da te. Per fare questo Vai su OneDrive.com -> fai clic su File -> Ordina i file in base alle dimensioni (Ordine decrescente). Questo mostra i file che occupano la maggior parte dello spazio di OneDrive. Seleziona ed elimina i file di grandi dimensioni inutilizzati e altri file spazzatura dalla tua memoria. La maggior parte dello spazio sarà occupata da file video o filmati caricati accidentalmente. Quindi la pulizia di questi file si traduce in un’ampia quantità di spazio di archiviazione.

  • Classifica i tuoi file:

Dopo aver liberato spazio per i nuovi file di cui eseguire il backup e sincronizzarli con lo spazio di OneDrive. Ora è il momento giusto per organizzare i file e le cartelle in OneDrive per un facile accesso. Questo insiste automaticamente per rimuovere qualsiasi file che non è più necessario per te.

Come organizzarsi?

Non è un grosso problema, ma inizialmente ci vuole tempo per impostare le cartelle giuste per ogni tipo di file. Ad esempio: crea una cartella predefinita per ogni tipo di file. Ogni volta che viene creato un nuovo file in quel particolare tipo di file, quel file viene automaticamente salvato in una cartella predefinita. Ciò riduce il tempo necessario per cercare un particolare tipo di file in tutto lo spazio di archiviazione di OneDrive. Ciò renderà più facile l’eliminazione dei file.

  • Comprimi file:

Un modo semplice per ridurre l’utilizzo dello spazio di archiviazione di OneDrive è salvare la versione compressa dei file. Foto usate raramente, i documenti possono essere compressi e salvati nella memoria. Ciò aumenta lo spazio per il backup e salva i file importanti senza avere il timore di esaurire lo spazio di archiviazione. Strumenti come Zip, RAR è disponibile per comprimere i file in una cartella.

  • Rimuovi i file duplicati:

A volte potresti finire per caricare lo stesso file più volte nella tua memoria di OneDrive. Questo finisce in un utilizzo indesiderato dello spazio di archiviazione e non riuscirai a salvare i tuoi file importanti. Foto e documenti sono i tipi di file più comuni salvati da più dispositivi in un singolo account OneDrive.

Rimuovere manualmente il file duplicato è un processo difficile, ma per semplificare questa routine è possibile utilizzare un file rimozione di file duplicati strumento per trovare ed eliminare i duplicati dalla memoria di OneDrive. Sincronizza il tuo account OneDrive con questo software basato su cloud e segui i passaggi forniti nella guida per rimuovere i file duplicati.

  • Scegli cosa salvare:

Per impostazione predefinita, OneDrive ha abilitato l’opzione di salvataggio automatico per salvare tutti i file scaricati su OneDrive. Se non desideri salvare le immagini, i video e gli screenshot da salvare nella tua memoria di OneDrive, segui questi passaggi Vai alle impostazioni -> Salvataggio automatico -> Modifica le impostazioni di documento e immagine solo su Questo PC -> Deseleziona Foto e video e Screenshot.

  • Espandi gratuitamente lo spazio di archiviazione di OneDrive:

Se non sei pronto a pagare per acquistare spazio di archiviazione aggiuntivo di OneDrive, esiste un modo semplice per espandere lo spazio di archiviazione. Unisciti al programma bonus referral e guadagna 500 megabytes di spazio di archiviazione gratuitamente. Se sei in grado di invitare 10 persone a utilizzare lo spazio di archiviazione di OneDrive, puoi guadagnare extra 5GB come ricompensa. In questo modo, puoi aggiungerne un altro 5.5 GB nello spazio di archiviazione di OneDrive.

  • Gestione delle foto di OneDrive:

La maggior parte degli utenti salva immagini di grandi dimensioni nella memoria di un’unità. Questo occupa la maggior parte della memoria e offre pochissimo spazio per salvare i documenti importanti relativi al lavoro. Un modo alternativo per salvare le immagini consiste nel ridurre la qualità dell’immagine dell’immagine che riduce automaticamente le dimensioni dell’immagine e occupa meno spazio di OneDrive.

  • Gestisci versioni:

OneDrive ti consente di salvare più versioni di un file su cui stai lavorando tu e i tuoi colleghi. Ma il salvataggio di più versioni del file aumenta le dimensioni del file e occupa proporzionalmente più spazio di archiviazione di OneDrive. Quindi il metodo migliore per ridurre l’archiviazione è eliminare le versioni precedenti del file che non è più necessario per te.

Sopra citato suggerimenti per gestire lo spazio di archiviazione OneDrive che puoi seguire per ripulire lo spazio di archiviazione di OneDrive. Impostando questa routine di gestione dell’archiviazione, OneDrive non sarà mai a corto di spazio di archiviazione. Ciò aumenta l’accessibilità dei file e riduce il rischio di perdere i tuoi file importanti nel disordine.

Suggerimenti Efficaci per Gestire lo Spazio di Archiviazione OneDrive was last modified: September 17th, 2020 by Remo Software

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*