Quello che tutti Dovrebbero Sapere sulla Risoluzione Immagini

Alcune idee sbagliate comuni nell’imaging digitale possono portare a un’esecuzione traballante delle tue idee nelle tue foto; scaviamo nel concetto e nella tecnicità della risoluzione dell’immagine.

Tutti noi conosciamo il termine “risoluzione dell’immagine” ad un certo punto nel tempo. Il modo in cui viene proiettato crea una vaga percezione del suo significato. E la maggior parte di noi valuta la capacità di un dispositivo digitale di risolvere l’immagine con il termine megapixel o capacità pixel. Bene, non è il parametro ultimo per giudicare la risoluzione della tua immagine. Un numero enorme di pixel nell’immagine potrebbe o potrebbe non essere in grado di fornire un’immagine ad alta risoluzione.

Pixel alla Risoluzione

Il concetto più fuorviante di risoluzione dell’immagine si pone con l’uso di dispositivi di stampa e imaging digitale, principalmente fotocamere digitali con registrazione seriale (DSLR), fotocamere di telefoni cellulari, scanner ecc. La risoluzione viene comunemente conteggiata in Punti per pollice (DPI) o Pixel per Pollici (PPI).

tutti Dovrebbero Sapere sulla Risoluzione Immagini

Puoi inserirlo tra molti parametri che decidono la risoluzione di un’immagine. Una percezione comune afferma che “tutte le immagini sono una raccolta di pixel disposti in forma di griglie orizzontali e verticali, quindi un numero di pixel in un’immagine porterebbe a una maggiore qualità o risoluzione dell’immagine”. Ma se pensi che un gran numero di pixel ti darà immagini ad alta risoluzione, allora quello che sai della risoluzione dell’immagine è sbagliato.

Facciamo riferimento alle immagini di cui sopra, un’immagine a 300 dpi dovrebbe significare che è chiara e di alta qualità, ma non è a causa del fattore di luce. Mentre l’immagine 1 ha gli stessi 300 dpi ma è un’immagine di buona qualità. Se facciamo riferimento all’immagine 2, è solo 72 dpi ma la qualità dell’immagine è migliore dell’immagine 3.

Qual è la risoluzione immagini?

In termini semplici, la risoluzione di un’immagine è il dettaglio di tutto ciò che lo costruisce. Inizialmente, la risoluzione era usata per riferire la qualità delle immagini analogiche con l’aiuto di coppie di linee; queste coppie di linee rappresentano la densità di una linea scura e bianca per unità di area nell’immagine.

Con l’evoluzione della fotografia digitale, il concetto di risoluzione si è completamente trasformato da linee a punti o pixel. Un certo numero di pixel o densità di pixel di un’immagine definisce sicuramente i dettagli dell’immagine digitale. Se un dispositivo è una fotocamera digitale da 16 megapixel che genera una foto con un’immagine di 1600 x 1059 pixel, significa che fornisce un’immagine a 96 dpi. Questa sarebbe solo una scala preliminare per affermare la qualità della tua immagine. Questa evoluzione della fotografia digitale dà origine alla nostra percezione di alta densità di pixel significa alta risoluzione. Esaminiamo alcuni aspetti per conoscere la risoluzione dell’immagine.

Risoluzione ottica;

L’uso di obiettivi è un fattore significativo nel decidere la qualità di un’immagine o dire risolvere un’immagine. Quando l’oggetto è registrato da una fonte, dipende dalla capacità dell’obiettivo utilizzato per registrare la luce. Un obiettivo telescopico ha una migliore capacità di cattura della luce rispetto a un normale obiettivo 18:55, il che implica semplicemente che la risoluzione dell’immagine è una funzione della disposizione e della forza dell’obiettivo per registrare i dettagli.

Queste lenti o altri mezzi per raccogliere dati chiari hanno una soglia per catturare la quantità di luce. Quindi una fotocamera con una maggiore capacità di pixel sarebbe inutile senza una lente adeguata che possa servire per il tuo scopo. Per dirla in termini semplici, la maggior parte delle fotocamere ad alto megapixel, in grado di catturare immagini di buona qualità sono dovute alle lenti.

Quello che tutti Dovrebbero Sapere sulla Risoluzione Immagini

Considerazione Luce

Il comportamento della luce negli obiettivi porta alla distorsione dell’immagine catturata. Questa distorsione è il risultato della proprietà della luce che consente a diverse lunghezze d’onda di piegarsi a diversi angoli noti come diffrazione. Ciò si traduce in una convergenza di colori in un numero di punti nel sensore creando un disturbo nell’immagine finale. Anche la diffrazione nella luce è un fattore molto importante nel generare un’immagine con una buona risoluzione.

La distorsione è controllata da un obiettivo di buona qualità, sebbene tutti gli obiettivi siano progettati per minimizzare la distorsione. Aiutano a convergere tutte le lunghezze d’onda o i colori per deviare nello stesso punto per mantenere la chiarezza e la risoluzione di un’immagine. Questo aiuta a registrare grandi dettagli dell’oggetto.

Considerazione Photo Sensor

Questo è uno degli aspetti più complessi della risoluzione dell’immagine, qui cercheremo di capirlo in modo semplice. Tutti i sensori fotografici hanno recettori che sono responsabili per l’acquisizione di fotoni o la luce di rilevamento. Questi recettori si attivano quando sono esposti alla luce. Il sensore è pieno di minuscoli recettori che creano pixel e di più grandi recettori che catturano la luce. Tutto ciò avviene con segnali elettrici, quando il sensore è esposto alla luce che conducono o trasforma il segnale luminoso in un segnale elettrico che viene rilevato e visualizzato sul monitor o sul display digitale.

Ora, quando c’è un sensore con un numero elevato di pixel per fornire una buona qualità dell’immagine, perde la traccia dell’esposizione complessiva alla luce che è responsabile della registrazione della luce generale nel fotogramma. Quindi, se il sensore è pieno di un numero significativamente elevato di pixel, non è in grado di percepire l’elevato volume di luce. Questo introduce grani nell’immagine finale o non è in grado di registrare correttamente la luce che non può essere inclusa in un’immagine ad alta risoluzione.

Quindi è difficile ottenere una risoluzione più elevata in condizioni di scarsa illuminazione con sensori con un’alta densità di pixel. Tali sensori hanno una portata limitata nell’imaging ad alta risoluzione anche se sono dotati di un’alta densità di pixel.

Monitore / Digitale display

C’è una notevole differenza tra la risoluzione di un’immagine e la risoluzione di un monitor. Può essere una questione di confusione, ma prendiamo un esempio della tua fotocamera digitale e del display al suo interno. È possibile notare una differenza significativa nella qualità e nel colore dell’immagine sul monitor e nell’immagine reale.

La differenza risiede nel termine stesso, sia le immagini che i monitor hanno pixel per generare foto. Un’immagine ha pixel di natura dinamica. Significa che sono sviluppati in immagini in base alla luce. Ma un monitor ha elementi fissi dell’immagine definiti anche pixel. Questi pixel fissi sono controllati con un controller e visualizzano l’immagine con il comando generato da un controller.

Stampa immagine

La stampa di un’immagine viene generalmente eseguita in due metodi utilizzati nelle stampanti offset e da ufficio, in genere la stampa a inchiostro e la stampa laser. Con l’avanzamento della tecnologia di stampa, la qualità dell’immagine è diventata uno dei fattori principali. Per le stampanti portatili, le immagini sono sviluppate con un laser e inchiostro. L’offset si basa completamente sul posizionamento di punti su una superficie.

La stampa sta posizionando piccoli punti di varie forme su una superficie. Quindi la superficie è esposta a vari gruppi di meccanismi di rilascio dell’inchiostro con vari colori. Questi colori sono tracciati precisamente sulla superficie dalla macchina secondo l’immagine.

La stampa laser viene eseguita con controllori programmati per computer. Collegato a vari meccanismi canalizzati per rilasciare minuscoli punti, più precisamente sulla superficie designata. Una combinazione di colori e una serie di piccoli punti costruisce un’immagine più grande sulla superficie di stampa.

C’è molta scienza e meccanismi associati alla tecnologia di imaging. Con ogni avanzamento, stiamo cercando di perseguire la massima qualità delle immagini sviluppate.

Infine, abbiamo percepito che la risoluzione di un’immagine risiede nei piccoli dettagli che contiene. Abbiamo visto il concetto di risoluzione dell’immagine in un aspetto più ampio rispetto alla semplice valutazione della risoluzione delle immagini contando i megapixel. Quindi la risoluzione non è solo il riempimento di un numero sempre maggiore di pixel nell’immagine. O provare a utilizzare un dispositivo di imaging con un’enorme densità di pixel. Un numero di pixel aumenta la qualità di un’immagine. Inoltre, più pixel potrebbero aiutare a esporre l’immagine in una dimensione più grande senza perdere dettagli minuti. Ci sono piuttosto vari aspetti della risoluzione dell’immagine che devono essere considerati.

Ora che conosci la risoluzione dell’immagine, inizia a scattare e archivia le schede di memoria ad alta capacità. Assicurati di salvare correttamente le immagini sul tuo computer. In caso contrario, potrebbe essere necessario un software di ripristino recuperare immagini cancellate da memory card.

 

Quello che tutti Dovrebbero Sapere sulla Risoluzione Immagini was last modified: Luglio 26th, 2021 by Remo Software

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*