Software di Recupero Dati

Software Recupero Dati
Più
Venduto

Remo Recover Windows 6.0

Tutti i nuovi potenti software di recupero dati

Recupera facilmente i dati da qualsiasi dispositivo di archiviazione in scenari di grave perdita di dati.

$99.97

$69.97

1 Month license

Acquista Ora

Software Riparazione File

Software Riparazione File
Più
Venduto

Riparazione MOV Strumento

Software Riparazione Video Completo

Ripara tuo Video (MOV & MP4) non Riproducibile in Modo Sicuro

$79.97

$69.97

Acquista Ora

Strumenti di Outlook

Strumenti di Outlook
Più
Venduto

Backup di Outlook e Migrazione

Major Strumento di Backup di Outlook

Modo Sicuro per Backup e Spostamento Mail e Contatti Outlook

$59.97

$49.97

Acquista Ora

Remo ONE

Altre Utilità

Altre Remo Utensili
Più
Venduto

App per Eliminare Foto Doppie

Strumento di Trovare Foto Doppie e Pulizia

Trovare ed Eliminare Foto Doppie e aumenta lo spazio su disco in 3 - Clic !!

$29.97

$19.97

Acquista Ora

Italiano

Come Attivare IMAP Su Outlook ?

Internet Message Access Protocol (IMAP) è un’alternativa a POP3, che è un protocollo di posta elettronica utilizzato per accedere alla posta elettronica sul server di posta di Outlook. È un comodo protocollo protocollo per il recupero dei messaggi. Come tutti sappiamo, Outlook è uno strumento di gestione e-mail fattibile che continua a presentare aggiornamenti costanti nel corso degli anni. Outlook 2013, 2016 e 2019 variano rispetto alle versioni precedenti.

In Outlook 2010, gli elementi Calendario e Contatti sono stati archiviati in file PST separati dagli elementi di posta. Considerando che Outlook 2013, 2016 e 2019 sono inclusi in un singolo file OST. Quindi, prima di tutto capiamo perché è importante per noi abilitare l’IMAP e come farlo.

Perché è importante abilitare IMAP su Outlook?

IMAP consente all’utente di accedere a Outlook da qualsiasi luogo, in qualsiasi momento e da qualsiasi dispositivo. Rende la convenienza dell’accessibilità e-mail per l’utente. IMAP consente all’utente di visualizzare i messaggi in modalità di sola lettura. Non è necessario che l’utente scarichi alcun messaggio per visualizzarlo. Di conseguenza, è possibile controllare la posta elettronica da diversi dispositivi, in qualsiasi parte del mondo: telefono, computer, computer di un amico.

Gli allegati nell’IMAP vengono scaricati solo quando si fa clic su di esso, la funzione di download automatico è disabilitata in IMAP. Inoltre, sarai in grado di controllare i tuoi messaggi molto più velocemente rispetto a POP3.

Come abilitare IMAP in Outlook?

Nella sezione seguente, spieghiamo come abilitare IMAP su Outlook 2013, 2016 e 2019. Questi semplici passaggi ti aiuteranno a configurare IMAP su Outlook senza sforzo.

Prima di procedere è meglio cambiare il file OST in PST usando un Strumento di conversione OST e backup 

  1. Clic File → Info → Add account.

Si aprirà la procedura guidata di Outlook per l’impostazione di un nuovo account.

  1. Inserisci un indirizzo email per aggiungere il tuo account.
  2. Clic Advanced optionse selezionare la casella per Let me set up my account manually.
  3. Clic Connect.
  4. Scegli il tipo di account IMAP.

Si aprirà la finestra di dialogo Impostazioni account IMAP.

  1. Utilizzare le seguenti impostazioni:
    • Posta in arrivo:Server imap.mail.com con porta 993 e selezionare l’opzione This server requires an encrypted connection (SSL/TLS)
    • Posta in uscita:Server smtp.mail.com con la porta 587 e il metodo di crittografia STARTTLS
  1. Clic Connect.

Apparirà una finestra di login.

  1. Inserisci il tuo indirizzo e-mail e la tua password, controlla Save the password in your password liste clicca OK.

Outlook 2013,2016, 2019

Spostamento del percorso del file OST IMAP

Come tutti sapete, abilitando IMAP verrà automaticamente creato un file OST per la sincronizzazione per le modifiche effettuate offline. Se si desidera eseguire il backup e spostare un file OST su un altro computer o profilo, sarà necessario impostare un percorso corretto per migrare i dati.

Nota: A volte potresti incontrare il Errori di sincronizzazione di Outlook clicca qui per risolverli.

L’uso di ForceOSTPath è il modo più semplice per modificare il percorso del file OST di Outlook. Per fare ciò, avrai bisogno di una chiave di registro ForceOST, per sposta la posizione del file OST puoi fare riferimento al link sopra indicato.

Dal momento che è un’attività complessa se non sei così esperto di tecnologia, potresti anche finire per corrompere il file di dati di Outlook. Pertanto, si consiglia di utilizzare uno strumento di migrazione di Outlook affidabile come Remo Outlook Backup e migrazione per semplificare il processo di backup e migrazione del file OST.

Ti stai chiedendo come migrare un file OST IMAP su un altro computer o in qualsiasi posizione desiderata? Remo Il backup e la migrazione di Outlook è uno strumento affidabile di backup e migrazione in grado di farlo in pochi clic. 

download to migrate Outlook folders

Remo Outlook Backup e Migrazione

Il software è uno strumento fattibile migrazione dei dati di Outlook da un PC a un altro o qualsiasi altra posizione desiderata. L’applicazione può essere utilizzata per spostare il file .ost IMAP nella posizione desiderata senza sforzo. Lo strumento può spostare qualsiasi file di Outlook nella posizione desiderata e anche aiutare a eseguire il backup di tratti più piccoli come calendario, contatti ecc.

Per eseguire il backup di file PST o OST fare riferimento al collegamento backup del file di dati di Outlook senza sforzo. La sezione seguente spiegherà i passaggi su come migrare IMAP OST usando il backup di Remo Outlook e la migrazione.

Passaggi su come migrare il file OST IMAP con Remo Outlook strumento di backup e migrazione

  1. Apri Remo backup e migrazione del software e fai clic su Migrate
  2. Selezionare il file di backup facendo clic su Sfoglia e fare clic su Next
  3. Nella schermata successiva, seleziona gli elementi di Outlook (file .ost IMAP) che desideri Migratee clicca su Next
  4. Lo strumento avvierà il processo di migrazione di Outlook. Dopo il completamento del processo è possibile fare clic su View Reportper visualizzare l’elenco degli elementi di Outlook migrati
Default image
John Harris

Senior Editor, Content Analyst and a fan of exceptional customer service. John develops and publishes instructional and informational content regarding partition management, Windows hot-fixes, data management and computer troubleshooting.

As a tenured data recovery specialist, John shares exceptional insights and blog posts about data loss and data recovery across any storage device. With 8+ years’ experience in writing for Data Recovery for both Mac OS and Windows OS computers, he is an avid learner who always wants to polish and simplify the data recovery process. John passes his free time playing Chess and reading Science Fiction novels.

Articles: 89

Leave a Reply