Come Cambiare la Posizione di Salvataggio Predefinita su Windows 10

Quando salvi un nuovo file, la finestra Salva come ti indirizza a cartelle predefinite come Documenti, Immagini, Musica ecc. A seconda del tipo di file. Windows 10 ti consente di farlo con piccole modifiche nelle impostazioni di archiviazione.

Cambiare il percorso di archiviazione predefinito dei file dal disco C è una buona idea. Se il tuo sistema si blocca, perderai tutti i tuoi file poiché l’unità C contiene anche il SO installato. Detto questo, la modifica della posizione di salvataggio non significa che si è al sicuro dalla perdita di dati. Dovrai comunque avere il backup di tutti i tuoi file.

Spostandosi ulteriormente, se si desidera utilizzare il disco rigido esterno come posizione di salvataggio predefinita, è possibile farlo collegandolo al computer ogni volta che si apportano le modifiche. Se la tua unità esterna non è connessa, Windows la salverà nella posizione originale e non appena sarà connessa, Windows ti chiederà di spostare i file nell’unità rimovibile.

Avere un’unità esterna ha i suoi vantaggi: puoi portarli ovunque tu vada e avrai tutti i file aggiornati con te. Ora, vediamo come modificare il percorso di salvataggio predefinito.

Per cambiare il percorso di salvataggio predefinito, digita posizione di salvataggio predefinita nella casella di ricerca e premi invio.

Si aprirà la finestra Salva posizioni in Impostazioni> Sistemi> Pagina di archiviazione.

Qui, la prima metà della finestra visualizza le unità collegate al PC e in posizioni di salvataggio, è possibile utilizzare il menu a discesa per modificare il disco rigido per memorizzare i dati personali.

Se vuoi salvare tutti i tuoi file in un solo disco fisso, puoi farlo anche tu, ma non ha lo scopo di cambiare la posizione di salvataggio.

Dall’immagine sopra, puoi vedere il menu a discesa per scegliere un percorso diverso per diversi tipi di file. Quando scegli una nuova posizione, stai creando una nuova cartella sotto il tuo nome utente. Il sistema operativo lo utilizzerà per la directory dell’utente.

Modificando il disco rigido predefinito si crea solo una nuova cartella e non si fonde quella esistente. Quindi, i tuoi file verranno salvati in due posizioni diverse. Se si desidera spostare i file esistenti sull’unità C nella nuova posizione, è possibile utilizzare la finestra di dialogo delle proprietà della cartella come mostrato di seguito:

Dopo aver cambiato il percorso, ti verrà chiesto di confermare l’unione o spostare i file. Si noti inoltre che le app installate nell’unità C: non verranno spostate nella nuova posizione. Solo i nuovi download da Windows Store verranno installati nella nuova posizione. Tuttavia, è possibile spostare le app già installate nella nuova posizione disinstallandole e reinstallandole nella nuova posizione.

Quindi con questi passaggi puoi facilmente cambiare la posizione di salvataggio su PC Windows. Come detto in precedenza, tieni una copia di backup dei tuoi file per evitare la perdita di dati a causa di problemi. Hard disk esterni o qualsiasi altro dispositivo esterno può essere una buona idea per mantenere i backup. quando crash di sistema, C: l’unità è quella che viene maggiormente influenzata dal momento che contiene file relativi al sistema operativo. Quindi, la modifica del percorso predefinito per il salvataggio dei file aiuterà anche a proteggere i file.

 

Come Cambiare la Posizione di Salvataggio Predefinita su Windows 10 was last modified: December 5th, 2019 by Remo Software

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*