Software di Recupero Dati

Software Recupero Dati
Più
Venduto

Software Recupero Hard Disk

Tutto in Uno Recupero Dati Strumento

Recuperare dati dopo gli errori di formato o partizione.

$109.97

$99.97

Acquista Ora

Software Riparazione File

Software Riparazione File
Più
Venduto

Riparazione MOV Strumento

Software Riparazione Video Completo

Ripara tuo Video (MOV & MP4) non Riproducibile in Modo Sicuro

$79.97

$69.97

Acquista Ora

Strumenti di Outlook

Strumenti di Outlook
Più
Venduto

Backup di Outlook e Migrazione

Major Strumento di Backup di Outlook

Modo Sicuro per Backup e Spostamento Mail e Contatti Outlook

$59.97

$49.97

Acquista Ora

Remo ONE

Altre Utilità

Altre Remo Utensili
Più
Venduto

App per Eliminare Foto Doppie

Strumento di Trovare Foto Doppie e Pulizia

Trovare ed Eliminare Foto Doppie e aumenta lo spazio su disco in 3 - Clic !!

$29.97

$19.97

Acquista Ora

Italiano

Ripristino del Sistema Windows Mancato

Ripristino configurazione di sistema è una potente utility di Windows che consente al sistema di ripristinare un punto precedente. Fondamentalmente, viene utilizzato per annullare le modifiche apportate al sistema. Supponiamo, ad esempio, di aver eseguito un aggiornamento del driver e il sistema si comporti in modo strano dopo. Effettuando un Ripristino configurazione di sistema, l’aggiornamento del driver verrà annullato, quindi il problema relativo all’aggiornamento verrà risolto.

Ma Ripristino configurazione di sistema non è riuscita in ogni momento. Potresti ricevere errori (come mostrato nell’immagine seguente) come “Ripristino configurazione di sistema non completata correttamente” su Windows 10, Windows 7 o altre versioni. Si può anche vedere le variazioni di questo errore come ‘ripristino del sistema windows mancato’, “Si è verificato un errore non specificato durante il Ripristino configurazione di sistema”, “Ripristino di sistema 0x80071a91”, “Errore di ripristino di sistema Windows 10 0x8000ffff”, Errore “0x80070091” e simili.

Questi errori si verificano in genere a causa di errori con il punto di ripristino creato, problemi di aggiornamento di Windows, corruzione nei file di sistema o altri motivi non specificati.

Lo scopo di questo post sul blog è correggere l’errore di Ripristino configurazione di sistema non riuscito utilizzando semplici passaggi per la risoluzione dei problemi. Una volta risolto il problema, è possibile eseguire correttamente il Ripristino configurazione di sistema. Inoltre, puoi anche trovare come recuperare i dati persi a causa di un Ripristino configurazione di sistema fallito utilizzando Remo recupera software.

Come Riparare Ripristino di Sistema non Riuscito o Ripristino Configurazione di Sistema non è Stato Completato con Successo Errore?

Soluzione 1: Scegliere un punto di ripristino diverso

La prima e più semplice soluzione per correggere un errore di Ripristino configurazione di sistema non riuscita è provare un altro punto di ripristino. Il punto selezionato potrebbe essere stato danneggiato e impedirti di completare correttamente il ripristino. Quindi, utilizzando un diverso punto di ripristino, si elimina questa possibilità.

Per scegliere un punto di ripristino diverso ed eseguire Ripristino configurazione di sistema, seguire i passaggi seguenti.

  1. Nella barra di ricerca, digitare System Restoree clicca su Create a restore point dall’elenco dei risultati visualizzati
  2. Nella finestra Proprietà del sistema, fare clic su System Protection tabe selezionare il System Restore pulsante
  3. Verranno visualizzati numerosi punti di ripristino. Seleziona il punto più recente e fai clic Nextper completare il processo di ripristino

Idealmente, questo dovrebbe correggere l’errore non riuscito di Ripristino configurazione di sistema. In caso contrario e visualizzi di nuovo un messaggio di errore, procedi al passaggio successivo.

Soluzione 2: Eseguire Ripristino configurazione di sistema in modalità provvisoria

La modalità provvisoria avvia il PC con un set minimo di driver e applicazioni. Pertanto, potresti non vedere i problemi quando si utilizza Ripristino configurazione di sistema in modalità provvisoria. Per eseguire Ripristino configurazione di sistema in modalità provvisoria,

  1. Vai a Settings sul tuo PC > Update & Security Recovery
  2. Selezionare Restart Now per entrare nel Advanced Optionsmenù
  3. Quindi selezionare Troubleshoot Advanced OptionsStartup Settings > Restart
  4. Quindi selezionareF4 per avviare in modalità provvisoria

In alternativa, puoi anche entrare in modalità provvisoria premendo il tasto “F8” al momento dell’avvio. (La chiave potrebbe cambiare in base al produttore del PC). Basta riavviare il computer e continuare a premere il tasto F8 fino a quando appare la modalità provvisoria.

Una volta entrati in modalità provvisoria, digitare ‘recovery’ nella barra di ricerca. Selezionare Recovery dall’elenco e selezionare Open System Restore. Seguire le istruzioni visualizzate sullo schermo ed eseguire Ripristino configurazione di sistema.

Se sei in grado di eseguire Ripristino configurazione di sistema in modalità provvisoria, significa che si è verificato un problema con un programma / applicazione nel tuo sistema come un antivirus. Questa soluzione di solito risolve il problema del Ripristino configurazione di sistema in molti casi.

Soluzione 3: Controllare lo stato del servizio Shadow del volume

Lo stato del “Servizio Shadow del volume” e di altri componenti in Servizi di sistema svolgono un ruolo importante nell’esecuzione di un Ripristino configurazione di sistema. Quindi, andiamo avanti e controlliamo se sono attivi e funzionanti.

  1. Clicca sul Startmenu e tipo ‘Services’ nella casella di ricerca
  2. Clicca su Servicesdai risultati della ricerca e controllare i seguenti servizi:
  • Copia shadow del volume
  • Pianificatore di classe multimediale
  • Chiamata di procedura remota
  • Avvio processo server DCOM
  • Collega e usa
  1. Tutti questi servizi dovrebbero avere il Statusimpostato ‘Started’ e Startup Type impostato ‘Automatic’.

Se ritieni che uno di questi servizi abbia un’opzione diversa selezionata, ti preghiamo di cambiare Status per ‘Started’ e Startup Type per ‘Automatic’ di conseguenza. Ora esegui un Ripristino configurazione di sistema e controlla se procede bene. In caso contrario, procedere al passaggio successivo.

Soluzione 4: Eseguire una scansione SFC sul computer

La corruzione in file di sistema può causare problemi ed interferire con l’esecuzione di un ripristino del sistema di successo. Quindi, esegue una scansione SFC è noto riparazione ripristino di sistema non riuscito emettere in molti casi. Che una scansione SFC fa è, che trova i file di sistema corrotti e li sostituisce con quelli sani. Quindi, eseguendo una SFC, problemi di file di sistema sono fissi e ripristinare il sistema funzionerà normalmente.

  1. Clicca il Start menu e tipo ‘cmd’
  2. Dall’elenco dei risultati, fare clic con il tasto destro su Command Prompte seleziona Run as Administrator
  3. Quindi digitare ‘sfc /scannow’ per avviare la scansione SFC

Una volta completata la scansione SFC, provare a eseguire nuovamente Ripristino configurazione di sistema. Idealmente, questo dovrebbe aiutarti a completare correttamente il ripristino. In caso contrario, puoi provare a ripristinare / aggiornare il PC per risolvere i problemi, come spiegato nel passaggio successivo.

Soluzione 5: Reimposta / aggiorna il PC

L’aggiornamento / ripristino del PC di solito risolve tutti i tipi di problemi con Windows e i file di sistema, risolvendo quindi l’errore di Ripristino configurazione di sistema non riuscito. Per eseguire questa attività, assicurarsi innanzitutto di disporre di un backup dell’intero sistema. Quindi seguire i passaggi per eseguire un ripristino del sistema.

  1. Clicca sul Start menu e selezionare Settings
  2. Clic Update & SecurityRecovery
  3. Sotto Reset This PC, Selezionare Keep My Files(o rimuovi tutto solo se hai un backup completo)
  4. Segui le istruzioni sullo schermo e fai clic Resetquando viene richiesto di iniziare il processo di ripristino

Come Recuperare Dati Persi Durante Ripristino configurazione di sistema fallito?

Quando stai tentando di tornare a una data precedente utilizzando Ripristino configurazione di sistema, potresti perdere alcuni dei tuoi dati importanti se non vengono ripresi. Se hai riscontrato una perdita di dati a causa di nessun backup o Ripristino configurazione di sistema fallito, usa Remo Recover. Viene fornito con la funzione Deep Scan per recuperare più di 300 formati di file come documenti (PDF, Word, Excel, PPT, ecc.), Immagini, video, immagini grezze, file audio, ecc. Questo strumento di recupero dati è compatibile con tutti i ultime versioni dei sistemi operativi Windows e Mac.

free-download-for-win free-download-for-mac

Ecco una guida dettagliata su come recuperare file persi dopo ripristino configurazione di sistema.

Conclusione

Queste soluzioni ti aiuteranno a correggere “Il ripristino del sistema non è stato completato correttamente” e ti consentiranno di continuare senza problemi con il processo di ripristino. Se hai perso i file durante il processo di ripristino del sistema non riuscito, assicurati di controllare Remo Recover per l’approccio semplice e senza problemi per recuperarli. Se avete domande, fatecelo sapere nella sezione commenti qui sotto.

Default image
Remo Software
Articles: 814

Leave a Reply