Risolto il Problema con il Disco Rigido Esterno che non Viene Visualizzato su Mac | Tutorial Completo

I dischi rigidi esterni non sono importanti solo per la loro capacità di memorizzazione dei dati, ma anche per la loro funzione di portabilità. Ogni volta che colleghi il tuo disco rigido esterno o USB al tuo computer Mac, non viene visualizzato solo sul desktop ma anche nel menu Finder sul lato sinistro sotto Posizioni o Dispositivi.

Se hai scoperto che il disco rigido esterno non viene visualizzato su Mac, il problema potrebbe essere dovuto a vari motivi come il disco rigido esterno o la corruzione USB, connettore USB difettoso, unità nascosta, danni fisici all’unità, formattazione impropria, eccetera.

Indipendentemente dai motivi per cui il problema del disco rigido esterno non viene visualizzato su Mac, seguendo i metodi collaudati indicati di seguito puoi risolverlo facilmente.

Come risolvere il disco rigido esterno che non viene visualizzato su Mac?

Ecco una guida completa su cosa fare se il Mac non riconosce il disco rigido esterno. E scopri anche come recuperare in modo sicuro i dati dal disco rigido esterno che non vengono visualizzati su Mac utilizzando lo strumento Remo Recover.

  1. Risolve il problema relativo al disco rigido esterno e alla connettività del cavo USB.
  2. Risolve i problemi logici relativi al Mac che non riconosce il disco rigido esterno.
  3. Esegui l’utilità di pronto soccorso per riparare un disco rigido esterno non riconosciuto o danneggiato.
  4. Recupera i dati dal disco rigido esterno che non vengono visualizzati su Mac senza formattare l’unità.
  5. Formatta il disco rigido esterno che non viene visualizzato su Mac in modo sicuro.

Risolve il problema relativo al disco rigido esterno e alla connettività del cavo USB

Metodo 1: collegare correttamente il disco rigido esterno

La prima e più importante cosa da fare dopo che il tuo disco rigido esterno non viene visualizzato su Mac è controllare se il disco rigido esterno è collegato correttamente al Mac o meno. Una volta confermato che il disco rigido esterno è collegato correttamente al tuo Mac, il tuo Mac riconoscerà facilmente il disco rigido esterno ei dati presenti su di esso oppure passerà al metodo successivo.

Metodo 2: risolvi i problemi con il cavo USB

Collega il disco rigido esterno non riconosciuto a una porta USB diversa del tuo sistema Mac per verificare eventuali problemi hardware. Potrebbe sembrare un gioco da ragazzi, ma l’inserimento di un disco rigido esterno in un’altra porta USB può aiutarti a capire se il problema è relativo al guasto del disco rigido o al cavo USB.

Se si verifica un problema con il cavo USB o il cavo HDMI che collega il disco rigido esterno al Mac, è ovvio che il disco rigido esterno non verrà visualizzato. Se il tuo MacBook come MacBook Pro o MacBook Air ha porte USB-C o Thunderbolt 3, devi utilizzare l’adattatore da USB-C a USB per collegare il disco rigido esterno al tuo Mac.

La riparazione del cavo USB danneggiato diventa una priorità per collegare il disco rigido esterno al sistema Mac. Puoi facilmente risolvere il problema utilizzando un cavo USB diverso per collegare il tuo disco rigido esterno a un computer Mac.

Nel caso, se scopri ancora che il disco rigido esterno non viene visualizzato su Mac nonostante l’utilizzo di cavi USB diversi, può essere risolto modificando le impostazioni delle preferenze su Mac.

Ma prima di passare al metodo successivo, prova a riavviare il tuo computer Mac una volta.

Risolve i problemi logici relativi al Mac che non riconosce il disco rigido esterno

Metodo 3: ripristina il computer Mac

Il ripristino di un computer Mac può riavviare alcune impostazioni di sistema ai valori predefiniti e garantire che qualsiasi problema relativo ad esso venga risolto. Per riavviare il tuo computer Mac,

Vai al Apple menu e fare clic Restart. (o) Tenere premuto il pulsante power finché non viene visualizzata una finestra di dialogo e premere il tasto Restart oppure premere chiave.

Metodo 4: modifica Mostra impostazioni preferenze per rendere visibile il disco rigido esterno nel Finder

Uno dei motivi per cui Mac non riconosce il disco rigido esterno è dovuto alle impostazioni di Mostra preferenze. Se non hai consentito al tuo Mac di trovare il disco rigido esterno nelle impostazioni delle preferenze, il tuo computer Mac non mostrerà il disco rigido esterno sulla scrivania. Per consentire al tuo Mac di mostrare un disco rigido esterno, segui i passaggi seguenti per modificare l’impostazione delle preferenze;

  • Aprire un Finder 
  • Vai a Preference e seleziona General.
  • Sotto “Show these items on the desktop”, controlla il External disks

Se questa impostazione è già configurata o il disco rigido esterno non viene ancora visualizzato sul desktop del Mac dopo le modifiche di cui sopra, ecco cosa è consigliato per te.

Nella maggior parte dei casi, i suggerimenti sopra menzionati ti aiuteranno a risolvere il problema del disco rigido esterno che non viene visualizzato sul desktop del Mac o nel menu Finder. Nonostante l’esecuzione dei passaggi precedenti se il disco rigido esterno non viene visualizzato su Mac, continua a leggere la sezione successiva.

Metodo 5: utilizzare un computer Mac diverso

Se continui a riscontrare che il tuo Mac non riconosce il disco rigido, prova a collegare il disco rigido esterno a un altro sistema Mac, a volte potrebbe esserci un problema con il tuo computer Mac stesso.

Esegui l’utilità di pronto soccorso per riparare il disco rigido esterno non riconosciuto o danneggiato

Metodo 6: ripara il disco rigido esterno non visualizzato su Mac utilizzando Utility Disco

(Si consiglia di eseguire questo metodo per eseguire l’utilità di pronto soccorso per riparare il disco rigido esterno solo dopo aver eseguito i metodi sopra).

Utilizza la funzione di utilità Disco per verificare se il tuo disco rigido esterno viene visualizzato o meno e correggere alcuni errori comuni del disco rigido esterno o USB su Mac.

  • Navigare verso Go Utilities Applications Disk Utility
  • Se tuo external hard driveappare in Utility Disco, fai clic con il pulsante destro del mouse sull’unità e seleziona Mount. Ciò renderà disponibile l’opzione del disco rigido esterno sul desktop e nel file Finder menù. Quindi, puoi accedere a tutti i tuoi file presenti sul disco rigido esterno.
    (Nota: Se il Mac ha già montato il disco rigido esterno (volume), l’opzione Unmount sarà mostrato.)
  • Se l’unità non è accessibile, il file Mount l’opzione sarà disattivata.
    (Nota: Per riparare il disco rigido esterno inaccessibile o non visibile, eseguire il primo soccorso.)
  • Ora scegli il file First Aidopzione e fare clic Run.
  • Dopo aver eseguito il primo soccorso, se l’Utilità disco rileva problemi o errori sul disco rigido esterno, fare clic su Repair Disk.

Con l’aiuto del metodo sopra, puoi facilmente riparare gli errori minori del disco rigido esterno per montarlo sul computer Mac per accedere ai dati da esso. Nel caso in cui il file L’utilità di pronto soccorso non riesce a riparare il disco rigido esterno o l’SSD, questo indica i seguenti motivi;

  • Il tuo disco esterno è gravemente danneggiato o rotto

Se First Aid Disk Utility non riesce a riparare l’unità, potrebbe essere dovuto al RAW o al disco rotto. Il registro del file system che contiene le informazioni dei dati presenti sull’unità viene rotto o danneggiato, quindi il Mac non riconoscerebbe il disco rigido esterno ad esso collegato.

  • Il file system del disco rigido esterno non è compatibile con Mac

Il disco rigido esterno o USB è formattato utilizzando un file system che il tuo Mac non può leggere. Ad esempio, se un disco rigido esterno viene formattato utilizzando il file system NTFS, nessun computer Mac può leggere o scrivere sul disco rigido esterno. Allo stesso modo, se il disco rigido esterno o USB è formattato con il file system HFS +, nessun sistema operativo Windows può supportarlo.

ExFAT e FAT32 sono i due file system più comuni che possono essere facilmente supportati dai sistemi operativi Windows e Mac.

L’unico metodo disponibile per risolvere questo problema del disco rigido esterno che non viene visualizzato su Mac è formattare l’unità esterna danneggiata su Mac utilizzando exFAT, FAT32, HFS + o APFS, ecc.

Nota: si consiglia di copiare tutti i dati del disco rigido esterno collegandolo a un computer Windows se è visibile su di esso. In caso, se il disco rigido esterno non viene visualizzato sul computer Widows a causa di un grave malfunzionamento. Quindi, il metodo seguente può aiutarlo.

Recupera i dati dal disco rigido esterno che non viene visualizzato su Mac senza formattare l’unità

Utilizzare Remo Recupera Mac, uno strumento di recupero dati specializzato progettato per recuperare i dati da un disco rigido esterno danneggiato, illeggibile o inaccessibile sui dispositivi Mac. Con l’aiuto di algoritmi di scansione avanzati, lo strumento recupera in modo sicuro i dati dal disco rigido esterno non visualizzati su Mac. Lo strumento supporta anche il recupero dei dati di oltre 300 tipi di file come foto, video, file PDF, file audio, immagini raw, file Excel, ecc. Scarica questo strumento ora!

download now

Recupera i dati dal disco rigido esterno non visualizzato su Mac utilizzando Remo Recover Mac software:

Scarica e installa Remo Recover (Mac) software> Avvia lo strumento e fai clic su Recover Volumes/ Drives > scegliere Volume Recovery > Seleziona il disco rigido esterno da ripristinare> fai clic su Advance Scan > Seleziona i file che desideri recuperare e fai clic Save pulsante per ripristinare i dati su qualsiasi posizione di tua scelta.

Guarda questo video per sapere come ripristinare i dati da un disco rigido esterno non riconosciuto o danneggiato su Mac

Formatta il disco rigido esterno non visualizzato su Mac in modo sicuro

Metodo 7: riformatta il tuo disco rigido esterno non riconosciuto in exFAT, Mac OS Extended (Journaled), FAT o APFS File system

Prima di riformattare il disco rigido esterno su Mac per risolvere il problema di non mostrare il disco rigido esterno su Mac, si consiglia di recuperare i dati da esso utilizzando lo strumento Remo Recover Mac.

  1. Navigare versoDisk Utility
  2. Seleziona ilexternal hard drive non viene visualizzato su Mac e fai clic su Erase opzione
  3. Ora, dai un nuovo nome al tuo disco rigido esterno (opzionale)
  4. Clicca il Format per scegliere il tipo di formato che desideri eseguire su di esso. (Selezionare exFAT se vuoi assicurarti che sia compatibile con PC e Mac, altrimenti, Mac OS Extended (Journaled)è probabilmente l’opzione migliore)
  5. Clicca sul Erasee attendere fino a quando la funzione di utilità Disco rimuove tutti i file presenti sul disco rigido esterno e quindi riformattarlo con il file system selezionato.

Tuttavia, formattando l’unità perderai tutti i dati sul disco. Quindi, dovresti recuperare i dati dall’unità. L’unico modo per recuperare i file dal disco rigido esterno che non vengono visualizzati su Mac è utilizzare un software di recupero dati professionale come Remo Recover Mac.

Conclusione

Nella maggior parte dei casi, selezionando External disks sotto Show these items on the desktop risolve il problema. Tuttavia, se il problema è correlato alla corruzione del disco rigido esterno, è necessario formattare l’unità con file system Mac compatibili come exFAT o APFS.

Remo Recover Mac, non solo recupera i dati dal disco rigido esterno danneggiato su Mac, ma recupera anche i dati da dispositivi interni ed esterni formattati come disco rigido esterno, SSD, USB, scheda di memoria, ecc.

Risolto il Problema con il Disco Rigido Esterno che non Viene Visualizzato su Mac | Tutorial Completo was last modified: August 13th, 2020 by Remo Software

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*