Modi Rapidi per Mappare un’Unità di Rete su Windows 10

L’unità di rete non è altro che un dispositivo di archiviazione situato su un server a cui è possibile accedere da più dispositivi. È una cartella condivisa, a cui puoi accedere da File Explorer come altri hard disk presenti sul tuo computer. Per mappare un’unità esterna su una rete è necessario creare un collegamento della cartella condivisa per accedere alla risorsa disponibile su di essa. Questa procedura di creazione del collegamento è denominata come mappatura di un’unità di rete. Una volta creato un collegamento, verrà visualizzato in “Questo PC“.

Come mappare un’unità di rete su Windows 10?

Esistono diversi metodi per mappare l’unità di rete su Windows 10. Di seguito sono elencati due modi rapidi per mappare l’unità di rete su Windows 10. È possibile utilizzare la procedura guidata Map Network Drive o il prompt dei comandi per mappare un’unità di rete.

Metodo #1: utilizzo della procedura guidata Map Network Drive

  1. Nel computer con Windows 10, fai clic su “Esplora file” e seleziona “Questo PC
  2. Fare clic sulla scheda “Computer” e premere “Connetti unità di rete
  3. Seleziona Connetti unità di rete dal menu di scelta rapida
  4. Nella procedura guidata Connetti unità di rete, specificare la lettera dell’unità per la cartella di rete
  5. Quindi, fare clic sul pulsante ‘Sfoglia’ per selezionare la cartella che si desidera mappare e premere OK
  6. Dopo aver selezionato la cartella, fare clic sul pulsante Fine

È possibile selezionare la casella di controllo “Riconnetti all’accesso“, se si desidera riconnettere la cartella al momento dell’accesso. Per connettere questa posizione di rete utilizzando credenziali diverse, selezionare la casella di controllo “Connetti utilizzando credenziali diverse” e, quando richiesto, immettere i permessi necessari . Ora vai su ‘Questo PC’ e sotto ‘Posizione di rete’, sarai in grado di vedere l’unità. Se si desidera disconnetterlo, fare clic con il pulsante destro del mouse e selezionare l’opzione “Disconnetti“.

NOTA: quando si esegue questa procedura, l’unità che si connette come unità di rete fungerà da disco rigido esterno. In ogni caso, ti fanno mantenere il backup completo dei dati su entrambe le unità. Poiché ci sono possibilità di perdere partizioni

Metodo #2: Utilizzare il prompt dei comandi

  1. Apri Prompt dei comandi e digita il comando riportato sotto per mappare un’unità di rete che non è protetta da password

         net use z: \\networkShare\files

  1. Per creare un’unità di rete con protezione tramite password, digitare il seguente comando in Prompt dei comandi

         net use z: \\networkShare\files /user:userName PaZZw0rd

Specifica nome utente e password richiesti. Questi due comandi eseguiranno il mapping di un’unità di rete. Ma, dopo aver riavviato il computer, verranno rimossi.

  1. Se si desidera mappare un’unità di rete che è collegata anche dopo il riavvio, digitare il comando seguente –

           net use z: \\networkShare\files /P:yes

Qui vi abbiamo mostrato modi rapidi per mappare l’unità di rete su Windows 10. In altri sistemi operativi Windows, dovrebbe essere eseguita una procedura simile. Tuttavia, la procedura per accedere alla procedura guidata Map Network Drive può variare.

Assicurati di seguire attentamente questi passaggi e i comandi usati sono corretti. Qualsiasi piccolo errore può rendere inaccessibile l’unità: l’unità interna e l’unità esterna (unità di rete). La perdita di dati da questa unità di rete potrebbe arrestare non solo il tuo lavoro, anche altri utenti che utilizzano l’unità di rete condivisa. Software di recupero di disco rigido Remo a recuperare partizione perso di disco rigido esterno che è condiviso su una rete e anche unità interna in pochi passaggi. Tuttavia, perché correre questo rischio! È possibile evitare tali problemi effettuando backup regolari. Inoltre, assicurati di avere una copia di backup aggiornata prima di eseguire azioni importanti come mappare l’unità esterna su rete, formattazione, ecc.

 

Modi Rapidi per Mappare un’Unità di Rete su Windows 10 was last modified: December 5th, 2019 by Remo Software

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*